Cev Cup: Monza vola ai quarti di finale

La squadra di Eccheli chiude i conti con l'SK Ankara imponendosi, dopo il successo dell'andata, anche al ritorno fra le mura amiche per 3-0 (25-18, 25-18, 25-20)
Cev Cup: Monza vola ai quarti di finale© Cev
6 min
TagsVero VolleySK Ankara

MONZA –  Bella prestazione della Vero Volley Monza che supera per 3-0 (25-18, 25-18, 25-20) l'SK Ankara, nella gara di ritorno degli Ottavi di Cev Cup 2022, bissando il successo dell'andata, approdando senza problemi ai Quarti della manifestazione. Gli spettatori dell'Arena di Monza vengono deliziati da una prova senza sbavature dei rossoblù, capaci di replicare il risultato ottenuto una settimana fa in Turchia e stendere la compagine degli ex Shoji e Buchegger in un'ora e un quarto di gioco. Un sorriso prezioso, il quarto stagionale nella competizione, quello conquistato dai monzesi, solidi nella correlazione muro-difesa (10 di squadra, di cui 4 dell'MVP Thomas Beretta) e devastanti in fase offensiva con Dzavoronok, Davyskiba e Karyagin a mettere giù palloni pesanti. Con i turni in battuta di Galassi, Ankara fatica a trovare risposte efficaci per provare a non permettere agli italiani di conquistare i due set che servivano per il passaggio del turno. L'intenzione però non si concretizza, perché l'SK, a parte la buona verve di Karakoc e Gungor, subisce delle partenze sprint dei padroni di casa nelle metà di primo e secondo set e dice addio all'impresa. Per Monza, ormai sicura della qualificazione nel terzo parziale, c'è anche spazio per gli esordi assoluti nella competizione europea dei tre giovani Magliano, Rossi e Gianotti, a rendere la festa ancora più grande. Ora il prossimo avversario sarà uno tra i belgi dell'Haasrode Leuven e gli spagnoli del Guaguas Las Palmas, vincenti all'andata fuori casa per 3-0.
Primo Set-Eccheli sceglie Orduna in diagonale con Davyskiba, Galassi e Beretta al centro, Dzavoronok e Karyagin schiacciatori e Federici libero. Uslu risponde con Shoji in regia e Buchegger opposto, Matic e Bidak centrali, Gungor e Dogruluk bande e Kilic libero. Prime battute equilibrate (3-3), poi fuga Monza con Dzavoronok e Davyskiba (ace), 6-3. Due sbavature dei padroni di casa valgono la parità Ankara, 7-7, ma la giocata centrale di Galassi ed un muro a testa di Karyagin e Beretta su Buchegger e Dogruluk, spingono i padroni di casa sul 9-7. I turchi perdono continuità in attacco, sbagliando anche al servizio: Monza ringrazia e, grazie al muro di Beretta su Matic, vola sul 12-8. Dzavoronok e Karyagin continuano a schiacciare forte (15-10), ma Gungor e Dogruluk provano a tenere in corsa Ankara (16-12). Lampo di Davyskiba, ace di Dzavoronok e Uslu ferma il gioco sul 19-12 Vero Volley Monza. Buchegger interrompe la serie monzese, 19-13, poi però arrivano il diagonale vincente di Karyagin e l'errore di Dogruluk a spingere i rossoblù sul 22-13. Nel finale veemente reazione dei turchi con delle ottime giocate di Dogruluk, sul velenoso turno dai nove metri di Shoji, 24-18, ma l'errore di quest'ultimo dopo il time-out chiamato da Eccheli chiude il parziale 25-18 per i lombardi.
Secondo Set-Fuori Buchegger dentro Karakoc per Ankara è l'unica novità del nuovo set. L'andamento, infatti, ricalca quello del precedente: con Monza che scappa subito sul 10-3 con un devastante Galassi dal centro ed i muri di Davyskiba e Beretta. Dentro Katic per Karyagin a rinforzare la ricezione, con gli ospiti che soffrono il ritmo dei monzesi tra servizio e attacco guidato da Dzavoronok (17-6). Ankara rende il passivo meno pesante con Yilmaz e Karakoc, 20-12, ma Monza ruggisce, difendendo bene e spingendo in attacco, 24-15. Ancora tentativo di rientro sul finale da parte di Ankara, 24-18,  ma l'errore di Gungor in battuta regala set, 25-18, e qualificazione ai quarti di finale, alla Vero Volley Monza.
Terzo Set-Dentro Karyagin per Dzavoronok, mentre Uslu conferma i sei del precedente gioco. Break dei turchi con Shoji e Gungor, 6-4, ma Monza pareggia i conti con due assoli di Karyagin, 6-6. Punto a punto di grande intensità, con Karakoc ad andare a segno per i turchi e Karyagin a rispondere per i monzesi (8-8). Invasione del muro italiano dopo il primo tempo di Beretta a consolidare una fase di punto a punto che prosegue fino al 12-12. Ci pensano Davyskiba e Beretta (muro su Karakoc), dopo l'errore in battuta di Yilmaz, a firmare il break Vero Volley, 15-12. Dentro Magliano, all'esordio assoluto in Europa, per Davyskiba: lo schiacciatore 2005 delle giovanili Vero Volley va a segno portando, insieme a Karyagin, i suoi sul 18-15. Dentro anche il giovane Rossi, classe 2003, per Beretta ed i monzesi continuano a scappare (21-16). Gungor tiene viva per un attimo Ankara (21-17), poi solo Monza, guidata in regia nei punti finali da un altro giovane del Vero Volley, Gianotti, entrato per Orduna, fino al successo 25-20. 

I PROTAGONISTI-

Gianluca Galassi (Vero Volley Monza)- « Una vittoria molto importante, arrivata grazie alla capacità nostra di fare lo switch di mentalità dalla partita di Trento a questa. Sapevamo che potevamo giocarcela e l'abbiamo fatto al meglio. Continuiamo a perseguire uno dei nostri obiettivi, che è la CEV Cup. Adesso subito testa al match contro Civitanova in campionato che sarà un'altra gara difficilissima. Cosa mi è piaciuto stasera? L'atteggiamento. Abbiamo dimostrato che sappiamo giocare molto bene. Questa è una mattonella importante da mettere nel nostro percorso, per la nostra squadra e per la nostra crescita ».

IL TABELLINO-

VERO VOLLEY MONZA - SK ANKARA 3-0 (25-18, 25-18, 25-20)

VERO VOLLEY MONZA: Orduna 2, Karyagin 9, Beretta 9, Davyskiba 11, Dzavoronok 10, Galassi 5; Federici (L). Magliano 2, Gianotti, Rossi. Ne. Grozdanov, Grozer, Gaggini (L). All. Eccheli

SK ANKARA: Dogruluk 3, Matic, Shoji 3, Gungor 8, Bidak 2, Buchegger 2; Kilic (L). Yilmaz V. 1, Durmaz 4, Yilmaz A. 4, Karakoc 11. All. Uslu

ARBITRI:  Geukes (GER), Valentar (SLO)

NOTE: Durata set: 24', 25', 26'. Tot 1h15'

CEV CUP 2022-

OTTAVI DI FINALE – ANDATA-

Mercoledì 12 gennaio, ore 19.00

SK Ankara -Vero Volley Monza  0-3

OTTAVI DI FINALE – RITORNO-

Mercoledì 19 gennaio, ore 19.00

Vero Volley Monza - Sk Ankara 3-0 (25-18, 25-18, 25-20)


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti