Cev Cup: Monza in campo per il primo round di finale

Domani, mercoledì 16 marzo, la squadra di Eccheli ospita all'Arena i francesi del Tours VB. Il fischio d'inizio alle 20.00
Cev Cup: Monza in campo per il primo round di finale
6 min
TagsVero VolleyTours

MONZA– Notte di emozioni europee per la Vero Volley Monza di Massimo Eccheli, in campo domani, mercoledì 16 marzo, alle ore 20.00 (diretta Eurosport 1| Discovery+), davanti al pubblico di casa dell'Arena di Monza, per la Finale di andata della CEV Cup 2022, contro i francesi del Tours VB.

Ottenuto il pass per l'ultimo atto della seconda competizione continentale in ordine di importanza complice la squalifica dello Zenit Kazan per le questioni legate alla guerra in Ucraina, i monzesi sono motivati a dare il massimo per affrontare con determinazione, generosità e carattere la loro seconda finale europea dopo quella persa nel 2019 in Challenge Cup contro il Belgorod. Reduce da un periodo poco brillante in campionato dove, nelle ultime due uscite sono arrivate due sconfitte contro Vibo Valentia prima e Perugia poi, Monza vuole tornare ad emozionarsi ed emozionare, provando a mettere in campo quella bella pallavolo in grado di regalargli non solo tante gioie durante la stagione, ma anche e soprattutto un cammino senza sbavature alla prima avventura in CEV Cup. Sei sono stati i successi rossoblù consecutivi nella competizione prima dello scivolone contro Kazan, arrivato al termine di una performance comunque solida e positiva, striscia che la squadra di Eccheli, già sicura di un posto nei Play Off Scudetto della SuperLega Credem Banca (l'ultima giornata dirà se come sesta o settima della graduatoria), vuole ripercorrere in Europa per agevolare la sfida di ritorno del prossimo 23 marzo in Francia che mette in palio il trofeo. 

Dall'altra parte della rete, però, ci sarà una formazione, quella francese di Tours, che ha dimostrato di essere un osso davvero duro da affrontare. La squadra guidata dal brasiliano Fronckowiak (per lui anche una esperienza italiana a Vibo Valentia nel finale di stagione 17-18), è partita dalla fase di qualificazione della coppa con l'eliminazione inflitta agli olandesi dell'Apeldoorn ai 32esimi di finale (3-1 fuori casa, 3-0 in Francia). Il cammino di Tours è proseguito con la doppia vittoria sugli olandesi del Groningen ai sedicesimi (3-1 all'andata, 3-0 al ritorno), sugli italiani di Modena agli ottavi (3-1 in Francia e 3-2 in Emilia) e sui cechi del Karlovarsko nei quarti (3-0 in casa, 3-1 in Repubblica Ceca). Il club francese ha poi conosciuto l'amaro sapore della sconfitta nella gara di andata della Semifinale contro i polacchi del Belchatow, 3-2, reagendo con lucidità nel ritorno, grazie al successo per 3-1 in casa. Tours, vincitrice nella sua storia di 8 Scudetti, 10 coppe di Francia, 4 Supercoppe francesi, 1 Champions League, ha già vinto anche la CEV Cup, nel 2017, battendo in finale l'italiana Trento. 

E' la seconda finale europea per la Vero Volley Monza dopo quella contro i russi del Belgorod, nella CEV Challenge Cup 2019 (vittoria all'andata 3-2, sconfitta al ritorno 3-1).
Per Dzavoronok, Beretta, Orduna e Calligaro è la seconda finale con la casacca di Monza dopo quella giocata contro Belgorod.
Lungo il cammino nella CEV Cup 2022 Monza ha perso solo una gara, contro Kazan nell'andata della Semifinale (3-1 all'Arena di Monza).
Eliminando le squadre russe da tutte le coppe europee, la CEV ha dato vittoria a tavolino a Monza nel ritorno.
Il miglior realizzatore di Monza nella SuperLega italiana è Dzavoronok (368 punti). L'ace man è Grozer, insieme con Dzavoronok (42 in 22 gare), mentre il best blocker è Grozdanov (35 blocks in 22 partite).
Con il Tours avrebbe dovuto giocare anche Aboubacar, ex opposto di Vibo Valentia che lo scorso anno ha affrontato i monzesi nei quarti di finale dei Play Off Scudetto (vittoria Monza in Gara 3) ma il brasiliano si è infortunato ad ottobre al tendine d'Achille.
Luciano Palonsky, schiacciatore di Tours, ha giocato nel campionato italiano, precisamente a Taranto, fino al 20 dicembre 2021 per poi trasferirsi in Francia.
Tra i transalpini ci sono due vecchie conoscenze della SuperLega Credem Banca: Kevin Tillie, a Modena nel 2018-2019, e Kamil Baranek, a Milano nel 2015-2016.

LE DICHIARAZIONI PRE-PARTITA-

Massimo Eccheli (Allenatore Vero Volley Monza)- « C'è entusiasmo e attesa per questa gara, obiettivo più importante della stagione per noi. Siamo animati da una grande tensione positiva, fondamentale per essere carichi e pronti per la sfida contro il Tours. Loro sono una squadra abituata a vincere, capace di perdere pochissimo quest'anno. Sono primi nella lega francese, hanno fatto un ottimo percorso di coppa eliminando Modena. Hanno valori tecnici e agonistici importanti e non mollano nulla, tenendo il campo fino alla fine. Sarà tosta, ma siamo fiduciosi di fare una grande prestazione ».

Santiago Orduna (Vero Volley Monza)- « Personalmente è la mia terza finale europea, la seconda qui a Monza. Raggiungere la finale era uno degli obiettivi di quest'anno e quindi ci teniamo tantissimo a fare bene. C'è grande voglia di regalare un sorriso al nostro pubblico, sperando ci possa dare una mano con il suo entusiasmo in campo. Tours ha battuto Modena, il Belchatow: è una squadra agguerrita che gioca bene e difende tanto. Dovremo avere pazienza e giocare palla su palla. Fare una grande prestazione qui, utile ad agevolare la gara di ritorno da loro, è tra i nostri obiettivi ».

CEV CUP 2022-

FINALE – ANDATA-

Mercoledì 16 marzo, ore 20.00-

Vero Volley Monza - Tours VB

FINALE – RITORNO-

Mercoledì 23 marzo, ore 20.00-

Tours VB - Vero Volley Monza


Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti