Trento travolgente nell'esordio in Champions

La squadra di Lorenzetti domina in lungo e largo in match contro 3-0 (25-16, 25-17, 25-12) il Decospan VT Menen davanti a 1600 spettatori
Trento travolgente nell'esordio in Champions© Legavolley
3 min

TRENTO- La corsa in 2023 CEV Champions League inizia col piede giusto per la Trentino Itas. Confermando la tradizione favorevole con le squadre provenienti dal Belgio, stasera alla BLM Group Arena i gialloblù hanno infatti avuto ragione senza particolari problemi del Decospan VT Menen nel match che segnava l’inizio del percorso europeo stagionale dei Vice Campioni d’Europa.
Dopo il 3-0 conquistato a Monza quattro giorni prima, la squadra di Lorenzetti ne ha collezionato subito un altro, approfittando dell’occasione anche per ruotare gli effettivi e concedere una serata di riposo ad alcuni elementi che sin qui ne avevano avuto poco. Il gap tecnico e fisico con l’avversario è apparso subito evidente, consentendo a Trento di chiudere agevolmente ogni set e di testare, come era successo anche a Cagliari nove giorni prima, l’affidabilità della propria panchina. In calce al successo, che proietta subito la Trentino Itas in testa alla classifica della Pool D assieme al Kedzierzyn-Kozle, ci sono quindi le firme di Nelli (mvp del match con 19 punti, 4 muri, 3 ace ed il 60% in attacco) e Džavoronok (15 col 58%) ma anche quella di Lavia, best scorer della partita con 21 palloni vincenti, 4 servizi a punto e un clamoroso 81% a rete. Buona la prova in seconda linea pure di Pace (utilizzato come primo libero) e soddisfazione finale anche per Berger, entrato negli scambi che hanno concluso la partita; il giovane centrale altoatesino ha bagnato il suo esordio assoluto con la maglia di Trentino Volley con un primo tempo vincente e l’ovazione dei 1.600 spettatori presenti.

Di seguito il tabellino della gara del primo turno della Pool D di 2023 CEV Champions League, giocata questa sera alla BLM Group Arena di Trento.

I PROTAGONISTI-

Angelo Lorenzetti (Allenatore Trentino Itas)- « Stasera lo spirito della squadra è stato molto buono e questo è importante quando ti approcci alla partita coi favori del pronostico. Fin dall’inizio i ragazzi sono scesi in campo con il giusto atteggiamento e tutto ciò è servito molto, perché in fase di cambiopalla non siamo stati subito molto fluidi, ma durante la partita c’è stato un cambiamento e la ricezione è migliorata tanto; l’attacco forse meno. Il livello della battuta è stato buono e continuo con pochissimi errori ».

IL TABELLINO-

TRENTINO ITAS – DECOSPAN VT MENEN 3-0 (25-16, 25-17, 25-12) 

TRENTINO ITAS: Nelli 19, D’Heer 3, Dzavoronok 15, Sbertoli 1, Pace (L), Berger 1, Lavia 21, Lisinac 5. N.E. Kaziysky, Michieletto, Depalma, Laurenzano, Podrascanin. All. Lorenzetti.

DECOSPAN VT MENEN: Hanninen 5, Sinnesael 4, Dedeyne 0, Dermaux 2, Bille (L), Vanneste 4, Capet 7, Stuer (L), Van Hoyweghen 0, Ocket 0, Van De Velde 5, Kindt 6. All. Depestele.  

ARBITRI: Pop, Simonovska.

NOTE – durata set: 24′, 22′, 21′; tot: 67′.


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti