Corriere dello Sport

Volley

Vedi Tutte
Volley

Volley: Europei Under 19, l'Italia esordisce con la Polonia

Domani alle 16.00 gli azzurrini di Barbiero in campo a Kocaeli (Turchia) nella seconda gara della Pool 1 che comprende anche Russia, Francia, Danimarca e Serbia.

 

venerdì 3 aprile 2015 15:48

KOACELI (BULGARIA)- Giornata di vigilia per la Nazionale Italiana maschile under 19, che domani farà il suo esordio a Kocaeli (Turchia) nel Campionato Europeo di categoria, affrontando la Polonia (ore 16 italiane).

Gli azzurrini guidati da Mario Barbiero sono inseriti nella Pool 1 composta da: Russia, Francia, Polonia, Danimarca e Serbia. Un raggruppamento sicuramente non facile, considerando soprattutto che nella Pool 2 (Sakarya) sono invece presenti: Turchia, Bulgaria, Repubblica Ceca, Romania, Germania, Spagna. 

Dopo un lungo collegiale a Vigna di Valle, durante il quale sono state disputate diverse amichevoli, l’Italia ha raggiunto la cittadina turca nella giornata di ieri, sostenendo in serata una sessione di pesi. Oggi invece gli azzurrini hanno preso confidenza con l’impianto di gioco che ospiterà tutti gli incontri della Pool 1, mentre la gare dal 1-8 posto si disputeranno nell’altra sede a Sakarya.

A meno di ventiquattro ore dal match d’esordio il tecnico Mario Barbiero, allenatore anche del Club Italia da cui provengono 6 atleti, racconta le sue sensazioni:

« Domani si comincia, siamo pronti e carichi, sia i ragazzi che lo staff. Cercheremo di dare il meglio di noi stessi come sempre. Abbiamo fatto tutto il possibile per presentarci nelle migliori condizioni a questo appuntamento ».

Una marcia d’avvicinamento non facile, perché durante il periodo di preparazione l’Italia ha dovuto rinunciare a due elementi di rilievo come Sbertoli e Gaia, entrambi fuori per infortunio.

« Perdere due giocatori importanti - prosegue Barbiero -  a dieci giorni dall’inizio della manifestazione non è stato facile. Tutti ci siamo guardati negli occhi con la promessa di andare avanti con le nostre forze, giocando per noi, per i ragazzi non presenti, oltre che ovviamente per la maglia azzurra ».

« Il nostro è un raggruppamento difficile - conclude il tecnico azzurro - domani si comincia subito con la Polonia che abbiamo intenzione di aggredire fin dall’inizio, giocando senza soggezione come dovremo fare contro chiunque. In campo mi aspetto di vedere molta grinta da parte dei miei ragazzi, l’ultimo periodo è stato duro e adesso c’è tanta voglia di riscatto » .

I 12 AZZURRINI -

Palleggiatori: Zoppellari e Tofoli; Schiacciatori: Margutti, Fantini, Cominetti, Zonca; Opposti: Maiocchi e Cester; Centrali: Galassi, Di Martino e Caneschi; Libero: Piccinelli.   

LO STAFF -

Lo staff è composto dall’allenatore Mario Barbiero, il vice Bruno Morganti, l’assistente allenatore Federico Fagiani, il medico Carmine Costabile, il fisioterapista Christian Lamberti, il preparatore atletico Matteo Russo, lo scoutman Andrea Carbone e il team manager Enrico Cecamore.

LA FORMULA - La prima fase si disputerà dal 4 al 9 aprile; le prime due classificate si affronteranno nelle semifinali incrociate, mentre le terze e le quarte gareggeranno per i piazzamenti dal 5° all’8° posto. Il 12 aprile, giorno conclusivo della manifestazione sono in programma le gare valevoli per la conquista delle medaglie.

SISTEMA DI PUNTEGGIO -

La classifica verrà stilata in base al numero di vittorie. In caso di parità di match vinti tra due o più squadre verrà preso in esame il numero di punti conquistati (3 p. per 3-0 o 3-1; 2 p. per 3-2; 1 p. per 2-3), il quoziente set, il quoziente punti e infine gli scontri diretti.

MONDIALE U19 -

Le prime sei classificate staccheranno il visto per i Campionati del Mondo Under 19 maschili che si svolgeranno in Argentina (14-23 agosto).

MEDAGLIERE AZZURRO - 1995 Argento; 1997 Oro; 2003 Bronzo; 2005 Bronzo.

SOCIAL - L’hashtag ufficiale della manifestazione è #EuroVolleyU19M

I GIRONI-

Pool 1 - Kocaeli: Russia, Francia, Polonia, Italia, Danimarca, Serbia

Pool 2 - Sakarya: Turchia, Bulgaria, Repubblica Ceca, Romania, Germania, Spagna 

IL CALENDARIO-

Pool 1 - Orario italiano delle gare: 13.30, 16, 18.30

4/4: Russia-Serbia, Polonia-Italia (ore 16), Francia-Danimarca

5/4: Serbia-Italia (ore 13.30), Danimarca-Polonia, Russia-Francia

6/4: Italia-Danimarca (ore 13.30), Polonia-Russia, Francia-Serbia

8/4: Russia-Italia (ore 13.30), Francia-Polonia, Serbia-Danimarca

9/4: Italia-Francia (ore 14.30), Polonia-Serbia, Danimarca-Russia 

Pool 2

4/4: Repubblica Ceca-Germania, Turchia-Bulgaria, Spagna-Romania

5/4: Germania-Bulgaria, Romania-Turchia, Repubblica Ceca-Spagna

6/4: Bulgaria-Romania, Turchia-Repubblica Ceca, Spagna-Germania

8/4: Repubblica Ceca-Bulgaria, Spagna-Turchia, Germania-Romania

9/4: Bulgaria-Spagna, Turchia-Germania, Romania-Repubblica Ceca

Per Approfondire