Volley: Mondiali 2018, la Russia è la quinta qualificata
© Fivb
Nazionali volley
0

Volley: Mondiali 2018, la Russia è la quinta qualificata

La formazione di Shliapnikov, battendo la Finlandia nel pomeriggio, ha staccato il pass per la Final Six. La Francia supera l'Argentina e spera. Ottavo sigillo per gli Usa sull'Iran, l'Australia esce dal mondiale battendo la Slovenia

ROMA- Altro verdetto emesso oggi nelle gare del pomeriggio dell' ultimo turno della seconda fase del Mondiale 2018.

Alle già qualificate Italia, Brasile, Stati Uniti e Serbia si è aggiunta la Russia che ha vinto la sua partita contro la Finlandia fanalino di coda della pool E, imponendosi senza troppi problemi imponendosi per 3-0 (25-17 25-19 25-22). Con questo risultato i russi raggiungono quota sei vittorie e 18 punti, qualificandosi alla fase successiva la Final Six di Torino come una delle due migliori seconde del torneo iridato.

Nella Pool G continua la marcia vincente degli Stati Uniti che hanno centrato l'ottavo successo consecutivo imponendosi 3-0 (25-23, 26-24, 26-24) all'Iran pur concedendo, a qualificazione acquisita, un turno di riposo ai titolari.

Nella Pool H la Francia ha battuto 3-1 (25-16, 25-20, 26-28, 25-19) l'Argentina ed ora spera in una vittoria della Serbia sulla Polonia, nella fida di questa sera per guadagnarsi in extremis il pass per le finali di Torino.

Non contava ormai più nulla per la qualificazione ma L'Australia ha salutato la Pool F ed il Mondiale superando per 3-2 (23-25, 25-20; 19-25; 25-22; 15-11). Una bella soddisfazione per la squadra di Lebedew a conclusione di un torneo per gli Aussie comunque dignitoso.

RISULTATI E CALENDARIO DELLA SECONDA FASE-

Pool E (Milano)- 21 settembre: Russia– Olanda 3-0 (25-17 25-16 25-21); Italia – Finlandia 3-0 (25-20, 25-18, 25-20); 22 settembre: Olanda – Finlandia 3-1 ( 25-19, 23-25, 25-16, 25-13); Russia-Italia 3-2 (19-25, 25-18, 25-21, 19-25, 15-11) . 23 settembre: Russia – Finlandia 3-0 (25-17 25-19 25-22) ; ore 21.15 Olanda - Italia.

Pool F (Bologna)- 21 settembre: Brasile – Australia 3-0 (25-21, 25-22, 25-15); Belgio – Slovenia 0-3 (26-28, 26-28, 19-25). 22 settembre: Australia – Belgio 0-3 (26-28, 26-28, 20-25); Slovenia- Brasile 0-3 (22-25, 21- 25 ,16 –25) . 23 settembre: ore 17 Slovenia - Australia; ore 20.30 Belgio - Brasile.

Pool G (Sofia)- 21 settembre: Stati Uniti-Canada 3-1 (25-17 25-14 21-25 25-17). Bulgaria-Iran 3-0 (25-19, 28-26, 26-24). 22 settembre: Iran-Canada 2-3 (20-25, 25-20, 15-25, 25-23, 12-15), Bulgaria-Usa 0-3 (20-25, 20-25, 18-25) . 23 settembre: Stati Uniti-Iran 3-0 (25-23, 26-24, 26-24); ore 19.30 Bulgaria-Canada.

Pool H (Varna)- 21 settembre: Serbia-Francia 3-2 (22-25 26-24 25-20 18-25 18-16), Polonia-Argentina 2-3 ( 25-16, 19-25, 23-25, 25-23, 14-16) ; 22 settembre: Serbia-Argentina 3-0 (25-18, 25-22, 25-22), Polonia–Francia 1-3 (15-25, 18-25, 25-23, 18-25) ; 23 settembre: Francia-Argentina 3-1 (25-16, 25-20, 26-28, 25-19) , ore 19.30 Polonia-Serbia.

Vedi tutte le news di Nazionali volley

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti