Universiadi: per l'Italia maschile è uno storico oro

L'Italia di Graziosi batte in finale la Polonia dopo cinque tiratissimi set per 3-2 (16-25, 25-20, 22-25, 25-23, 15-10) e vince il torneo conquistando un trofeo che alla nostra nazionale universitaria mancava del 1970
Universiadi: per l'Italia maschile è uno storico oro© Federvolley
TagsUniversiadi 2019ItaliaPolonia

EBOLI (SALERNO)- Impresa storica della nazionale di Graziosi che riporta in Italia il titolo universitario superando al tie break, nella finale di Eboli, la Polonia. Era dal 1970 che gli azzurri non salivano sul gradino più alto del podio della manifestazione. La vittoria è arrivata al termine di una vera e propria battaglia. Le due squadre hanno dato vita a una sfida avvincente e giocata a viso aperto con i ragazzi di Gianluca Graziosi in grado di raggiungere per due volte la parità prima di aggiudicarsi il quinto e decisivo set. La gara è stata caratterizzata da continui capovolgimenti di fronte con gli azzurri davvero molto bravi a non mollare mai, neanche quando i polacchi sembravano poter prendere il sopravvento. Ricci e compagni hanno dunque chiuso la manifestazione con un percorso netto nel quale hanno collezionato sette vittorie in altrettanti incontri.

IL TABELLINO-

ITALIA-POLONIA 3-2 (16-25, 25-20, 22-25, 25-23, 15-10)

ITALIA: Milan 1, Polo 11, Pinali 25, Raffaelli 14, Ricci 12, Zoppellari, Piccinelli 1 (L). Romanò 1, Zonca 9, Pierotti, Salsi, Galassi. All. Graziosi.

POLONIA: Lemanski 13, Kedzierski, Semeniuk 21, Nowakowki 8, Filipiak 21, Halaba 5, Maslovski (L). Lipinski 2, Nmiec, Ne: Kozub, Gruszczynski, Domagala. All: Woicki

Durata set: 24, 26, 30, 29, 14
Italia: a 7 bs 16 mv 12 et 33
Polonia: a 13 bs 20 mv 9 et 29

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti