Under 17 femminile: buona la prima al torneo Wevza

Le azzurrine vincono al tie-break contro il Belgio nella gara d'esordio.
© Federvolley

VIANA DO CASTELO (PORTOGALLO)- Inizia con una sudata e difficile vittoria al tie-break sul Belgio il cammino della Nazionale Femminile Under 17 nel Torneo Wevza in corso di svolgimento in Portogallo, a Viana do Castelo. Oggi le giovani atlete tricolori si sono rese protagoniste di una bella rimonta dopo un avvio di gara davvero complicato che le aveva viste trovarsi in svantaggio per due set a zero. Nel momento di maggiore difficoltà il giovanissimo gruppo azzurro è riuscito però a ricompattarsi e a ribaltare una situazione che a un certo punto sembrava compromessa. Le azzurrine sono state davvero brave a impattare la situazione sul 2-2 per poi disputare un ottimo tie-break che ha consentito loro di aggiudicarsi questo primo, importante, match d’esordio nella manifestazione.

IL TABELLINO -

ITALIA-BELGIO 3-2 (23-25, 20-25, 25-20, 25-22, 15-12)
Italia: Badini, Bellia 25, Polesello 4, Ituma 3, Ribechi 16, Catania 6, Barbero (L). Giacomello 15, Giuliani, Munarini 3, Orlandi 5, Trampus 2. All. Fanni
Belgio: Neufkens 7, Van Elsen 23, Meynckens 10, Thierens 2, Alaerts 12, Koulberg 15. Debouck (L). Fieremans, Cos. Ne: Vannoote. All: De Bont
Durata set: 28’, 24’, 23’, 27’, 15’
Italia: a 7, bs 12, mv 14, et 26
Belgio: a 11, bs 10, mv 13 et 29  

I GIRONI-
Pool A: Portogallo, Olanda, Spagna
Pool B: Italia, Belgio, Francia, Germania

IL CALENDARIO -
8/1: Italia-Francia (ore 15)
9/1: Italia-Germania (ore 17.30)

FASE FINALE -
10/1: semifinale 1A-2B (ore 17.30); semifinale 2A-1B (ore 20)
11/1: Finale 3°-4° posto (ore 17.30) Finale 1°-2° posto (ore 20)

Commenti