Scelte le città che ospiteranno gli Europei Maschili 2021

Saranno Cracovia, Danzica, Katowice, Ostrava, Tampere e Tallinn le sei sedi della rassegna continentale che andrà in scena dal 1° al 19 settembre
Scelte le città che ospiteranno gli Europei Maschili 2021© LAPRESSE
TagsEuropei 2021Cev

ROMA- Saranno Cracovia, Danzica, Katowice, Ostrava, Tampere e Tallinn le sei città che ospiteranno dal 1° al 19 settembre il Campionato Europeo maschile 2021.
La rassegna continentale gestita dalla CEV vedrà la partecipazione delle prime 24 squadre europee. Le sei città e i paesi ospitanti (Polonia, Repubblica Ceca, Estonia e Finlandia) cercheranno di bissare il successo ottenuto nella passata edizione, entrata nella storia per l'organizzazione in quattro paesi (Francia, Slovenia, Belgio e Paesi Bassi).
Nella prima fase Tampere, Tallinn, Cracovia e Ostrava ospiteranno delle pool da 6 squadre con 15 partite per girone.
Le fasi a eliminazione diretta invece, si disputerà in Polonia e Repubblica Ceca, con Danzica ed Ostrava che ospiteranno a testa quattro ottavi di finale e due partite dei quarti di finale. Le semifinali e le gare che assegneranno le medaglie si giocheranno a Katowice in Polonia.
A maggio, dopo le gare di qualificazione, è previsto il completamento delle squadre che parteciperanno alla rassegna continentale e successivamente verranno formati i gironi.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti