VNL: Morello e Piva pronte per il 4° week end

La nazionale di Bregoli si arricchisce di due nuovi elementi esordienti, reduci dai play off di A2 con l'Olimpia Ravenna
VNL: Morello e Piva pronte per il 4° week end
TagsVNLItaliaPiva

RIMINI- Giornata di vigilia in casa delle azzurre che si preparano a scendere nuovamente in campo per la "week 4" di VNL a Rimini. Le ragazze di Giulio Bregoli dopo un inizio un pò stentato sono riuscite ad inanellare due vittorie, con Corea del Sud e Germania che hanno portato punti in classifica ma soprattutto morale come sottolineato dal tecnico bolognese, alla guida del gruppo azzurro in questa VNL, che ha tracciato un bilancio di queste prime tre "week":

«La squadra non ha avuto tantissimo tempo per preparare questa competizione, siamo sicuramente work in progress su alcune cose. Abbiamo iniziato anche con un pò di sfortuna su alcune situazioni che hanno determinato alcune sconfitte, questo ci ha messo un pò in difficoltà, ma le ragazze sono riuscite a rimanere concentrate fino alla vittoria con la Corea del Sud arrivata dopo sei sconfitte di seguito. Questa vittoria e la successiva con la Germania ci hanno dato tranquillità, credo che chiuderemo questa VNL con più entusiasmo e meno apprensione. Abbiamo affrontato un inizio di VNL contro squadre forti, il calendario non ci ha aiutato molto in questo. Abbiamo in gruppo delle atlete giovanissime - conclude Bregoli - sulle quali sicuramente potranno esserci ragionamenti a lungo termine, guardando in ottica futura ».

Dal 9 giugno si sono aggregate al gruppo, come da programma, anche la palleggiatrice Rachele Morello e la schiacciatrice Rebecca Piva, entrambe esordienti in nazionale, reduci dai Play Off promozione di A2 con l'Olimpia Teodora Ravenna:

« L'ingresso di Morello e Piva - le parole di Bregoli - è una carta in più che avremo. Piva ha buone qualità di bagher, ci mancava un aiuto in ricezione essendo un pò più sbilanciati in attacco. Lei ha smesso di giocare da poco e, tra l'altro, giocava con un altro pallone, bisognerà darle un pò di tempo. Vorrei inserirla con calma in gara e in seguito vedrò quale sarà il suo utilizzo nel prosieguo della competizione. Stesso discorso per Morello che avrà bisogno sicuramente di un momento per adattarsi ».

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti