Domani al via i Mondiali Under 21

In programma in Italia e Bulgaria fino al 3 ottobre. L'Italia è stata medaglia d’argento nell’ultima edizione
Domani al via i Mondiali Under 21© Fipav
TagsMondiali U 21CagliariFrigoni

CAGLIARI-Prenderanno ufficialmente il via domani 23 settembre, i Campionati del Mondo under 21 maschili, in programma in Italia e Bulgaria fino al 3 ottobre. L’Italia, medaglia d’argento nell’ultima edizione dei mondiali di categoria che si è tenuta a Manama in Bahrein, inserita nel girone A se la vedrà domani con la Thailandia (ore 19), l’Egitto 24 settembre (ore 19) e il 25 chiuderà la prima fase contro la Repubblica Ceca (ore 19). La pool C si giocherà, invece, a Carbonia, e vedrà in scena i campioni in carica dell’Iran, l’Argentina, il Marocco e il Belgio. A Sofia (Bulgaria) si disputeranno le altre due pool, alle quali prenderanno parte Bulgaria, Cuba, Bahrain e Polonia (girone B) e Russia, Brasile, Cameroon e Canada (girone D).

La Nazionale tricolore, vice campione del mondo di categoria, si presenta alla rassegna iridata in Sardegna dopo un lungo periodo di preparazione svolto tra Caorle, Darfo Boario Terme e Roma.  

LE PAROLE DEL TECNICO ANGIOLINO FRIGONI-

« Quest’anno abbiamo avuto la possibilità di svolgere un lungo periodo di preparazione; per questo voglio ringraziale la Federazione Italiana Pallavolo che ci ha messo nelle migliori condizioni per lavorare tutta l’estate. Sono soddisfatto del lavoro svolto tra Caorle, Darfo Boario Terme e Santa Croce. Arriviamo a questo appuntamento clou dopo aver disputato e vinto molte amichevoli anche con formazione di Serie A2 e di SuperLega, senza dimenticare i due allenamenti congiunti con la Nazionale Seniores di Ferdinando De Giorgi. Per quanto riguarda gli incontri amichevoli che abbiamo disputato qui in Sardegna sono soddisfatto dell' l’atteggiamento mentale e del modo in cui hanno affrontato le partite. I due test con l’Argentina sono stati molto utili e ci hanno fornito indicazioni importanti sullo stato di forma e l’organizzazione generale della squadra. Il torneo sarà pieno di incognite. La pandemia mondiale non ha permesso di giocare tanto e questo non ci ha permesso di avere molto materiale per studiarle. Nel nostro girone c’è la Repubblica Ceca che è una squadra molto rinnovata rispetto a quella vista ai Campionati Europei dello scorso anno, la Thailandia e l’Egitto le conosciamo meno e le scopriremo giocando. Non sottovalutiamo nessuno e dovremo affrontare ogni match con la massima concentrazione. Il nostro obiettivo è di essere tra le squadre protagoniste e in questo Mondiale che giochiamo anche in casa vogliamo ambire ad arrivare lontano e toglierci delle belle soddisfazioni ». 

I DODICI AZZURRINI-

Alzatori: Paolo Porro, Leonardo Ferrato
Centrali: Nicola Cianciotta, Francesco Comparoni, Federico Crosato
Schiacciatori: Alessandro Michieletto, Tommaso Rinaldi, Mattia Gottardo, Giulio Magalini
Libero: Damiano Catania
Opposti: Tommaso Stefani, Andrea Schiro

LO STAFF AZZURRO- 

Angiolino Frigoni (allenatore), Mauro Rizzo (secondo allenatore), Roberto Vannicelli (medico), Francesco Bettalico (fisioterapista), Annalisa Pinto (scoutman), Enrico Cecamore (team manager).

I GIRONI-

Pool A (Cagliari, Italia): Italia, Egitto, Repubblica Ceca, Thailandia
Pool B (Sofia, Bulgaria): Bulgaria, Cuba, Bahrain, Polonia
Pool C (Carbonia, Italia): Iran, Argentina, Marocco, Belgio
Pool D (Sofia, Bulgaria): Russia, Brasile, Cameroon, Canada

IL CALENDARIO DELLA PRIMA FASE-

Pool A (Cagliari, Italia)
23 settembre: ore 16 Repubblica Ceca-Egitto, ore 19 Thailandia-Italia
24 settembre: ore 16 Repubblica Ceca-Thailandia, ore 19 Egitto-Italia
25 settembre: ore 16 Egitto-Thailandia, ore 19 Italia-Repubblica Ceca

Pool B (Sofia, Bulgaria)
23 settembre: ore 12 Cuba-Polonia, ore 18 Bulgaria-Bahrain
24 settembre: ore 12 Polonia-Bahrain, ore 18 Cuba-Bulgaria
25 settembre: ore 12 Bahrain-Cuba, ore 18 Polonia-Bulgaria

Pool C (Carbonia, Italia)
23 settembre: ore 16 Argentina-Marocco, ore 19 Belgio-Iran
24 settembre: ore 16 Marocco-Belgio, ore 19 Argentina-Iran
25 settembre: ore 16 Argentina-Belgio, ore 19 Iran-Marocco

Pool D (Sofia, Bulgaria)
23 settembre: ore 9 Cameroon-Canada, ore 15 Russia-Brasile
24 settembre: ore 9 Canada-Brasile, ore 15 Cameroon-Russia
25 settembre: ore 9 Brasile-Cameroon, ore 15 Canada-Russia

La seconda fase (27-29 settembre)
Pool E (Cagliari): 1A – 2A – 1C – 2C
Pool F (Sofia): 1B – 2B – 1D – 2D
Pool G (Carbonia): 3A – 4A – 3C – 4C
Pool H (Sofia): 3B – 4B – 3D – 4D

2 ottobre
Semifinali 1°-4° posto -Cagliari
Semifinali 5°-8° posto - Carbonia
Semifinali 9°-12° posto e 13°-16 posto - Sofia

3 ottobre
Finale 1°-2° posto e 3°-4° posto – Cagliari
Finale 5°-6° posto e 7°-8° posto – Carbonia
Finali 9°-12° posto e 13°-16° posto – Sofia

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti