Giochi del Mediterraneo: domani le semifinali

Le ragazze di Pieragnoli ritrovano la Spagna alle 14.00, gli azzurri di Fanizza alle 17.00 contro la Croazia
Giochi del Mediterraneo: domani le semifinali
9 min
TagsGiochi Del MediterraneoOrano

ORANO (ALGERIA)- Le due Nazionali maschile e femminile, impegnate ai Giochi del Mediterraneo in corso a Orano in Algeria, domani torneranno in campo per affrontare le semifinali Palais Sports Hammou Boutlélis.

Le prime a scendere in campo saranno le azzurre, allenate dal tecnico Luca Pieragnoli, che alle 14 (orario italiano) affronteranno la Spagna.

Alle 17.30, invece, gli azzurri di Vincenzo Fanizza sfideranno la Croazia.

LE AZZURRE RITROVANO LA SPAGNA-

Con la bella vittoria ottenuta ieri contro la Croazia la Nazionale femminile ha conquistato l’accesso alle semifinali dei Giochi del Mediterraneo in corso a Orano in Algeria. Domani pomeriggio alle 14 (l’orario potrebbe subire variazioni) in semifinale le azzurre incroceranno nuovamente la Spagna, già battuto per 3-0 nella gara d’esordio della competizione. Nel corso della giornata di oggi l’Italia, guidata dal tecnico Luca Pieragnoli, sosterrà una seduta di allenamento per prendere confidenza con il campo del Palais Sports Hammou Boutlélis, dove fin ora si è tenuta la competizione maschile e che da domani ospiterà anche le semifinali e finali femminili.

Nella fase eliminatoria le azzurre hanno conquistato due vittorie, contro Spagna (3-0) e Algeria (3-0), e subito una sconfitta con la Turchia (3-1). Ai quarti l’Italia ha superato la Croazia (3-0) conquistando così un posto tra le migliori quattro della manifestazione.

Meno brillante il percorso della Spagna, del ct Pascual Saurin Cutillas, che nella fase eliminatoria ha perso i match disputati contro Italia (3-0) e Turchia (3-1) e ottenuto una sola vittoria contro l’Algeria (3-0). Ieri, ai quarti, le iberiche si sono imposte sulla Grecia (3-0) conquistando così l’accesso alle semifinali.

Il roster dell’Italia

Palleggiatrici: Ilaria Battistoni, Francesca Bosio

Schiacciatrici: Sofia D’Odorico, Elena Perinelli (C), Emma Cagnin

Opposti: Bintu Diop, Giorgia Frosini

Centrali: Alessia Mazzaro, Linda Nwakalor, Federica Squarcini

Libero: Sara Panetoni

Il roster della Spagna

Palleggiatrici: Elia Rodriguez Villanueva, Raquel Lazaro Castellanos

Schiacciatrici: Lucia Prol Bruna (C), Ines Villa Navarro, Cristina Covadonga Llorens Fernandez, Denia Bravo Culebras

Opposti: Laura Lasante Costa, Paula Del Carmen Carpintero Gomez

Centrali: Carlota Garcia Conrado, Lucia Varela Gomez, Carla Jimenez Ruiz

Libero: Margalida Victoria Piza Homar

I risultati e il calendario della manifestazione femminile

Quarti di finale – Giovedì 30 giugno – Salle Bir El Djir

QF32 – Serbia – Egitto 3-1 (25-11, 25-20, 25-27, 25-21)

QF34 – Croazia - Italia 0-3 (18-25, 16-25, 19-25)

QF36 – Grecia - Spagna 0-3 (22-25, 22-25, 22-25)

QF38 – Turchia – Tunisia 3-0 (25-14, 25-15, 25-17)

Semifinali – Sabato 2 luglio - Palais Sports Hammou Boutlélis

SF47 – Ore 11.00 – Serbia - Turchia

SF48 – Ore 14.00 – Italia - Spagna

Finali 1-3° posto - Lunedì 4 luglio 2022 - Palais Sports Hammou Boutlélis

Bronzo – Ore 10.30 – L47 - L48

Oro – Ore 17.30 – W47 - W48

*Orari di gioco italiani – Gli orari potrebbero subire variazioni

 GLI AZZURRI AFFRONTANO LA CROAZIA-

Percorso netto per la Nazionale maschile ai Giochi del Mediterraneo in corso a Orano in Algeria. Con la vittoria ottenuta ieri contro la Turchia gli azzurri, guidati dal tecnico Vincenzo Fanizza, hanno conquistato un posto tra le migliori quattro della competizione. Domani pomeriggio alle 17.30 (l’orario potrebbe subire variazioni) l’Italia tornerà in campo al Palais Sports Hammou Boutlélis per sfidare in semifinale la Croazia.

Fino a questo momento gli azzurri hanno disputato tre match: le tre vittorie, tutte terminate con il punteggio di 3-0, sono state ottenute contro Egitto e Macedonia del Nord, nella fase preliminare, e, ai quarti, con la Turchia. Nel pomeriggio di oggi la Nazionale maschile tornerà al Palais Sports Hammou Boutlélis dove sosterrà una seduta di allenamento in vista del match di domani.

Quattro, invece, le partite sin qui affrontate ai Giochi del Mediterraneo dalla Croazia guidata dal ct Cedric Enard. Nella prima fase i croati hanno ottenuto due vittorie con Spagna (3-1) e Serbia (3-0), e subito una sconfitta al tie-break contro la Tunisia (3-2). Ieri, ai quarti, la Croazia ha conquistato il pass per la semifinale battendo per 3-0 la Grecia (3-0).

Il roster dell’Italia

Palleggiatori: Marco Falaschi (C), Leonardo Ferrato

Schiacciatori: Davide Gardini, Fabrizio Gironi, Giulio Magalini, Alberto Pol, Francesco Recine, Andrea Schiro

Centrali: Federico Crosato, Gabriele Di Martino, Marco Vitelli

Libero: Damiano Catania

Il roster della Croazia

Palleggiatori: Petar Visic e Bernard Bakonji

Schiacciatori: Marko Sedlacek (C), Tino Hanzic, Filip Sestan e Ivan Zeljkovic

Opposti: Petar Dirlic, Tomislav Mitrasinovic

Centrali: Stipe Peric, Kruno Nikacevic, Ivan Mihalj

Libero: Hrvoje Pervan

I risultati e il calendario della manifestazione maschile

Quarti di finale – Giovedì 30 giugno - Palais Sports Hammou Boutlélis

QF31 – Italia - Turchia 3-0 (25-15, 25-16, 25-15)

QF33 – Egitto - Spagna 2-3 (25-23, 21-25, 25-18, 22-25, 9-15)

QF35 – Francia - Tunisia 3-1 (26-28, 25-20, 25-17, 25-23)

QF37 – Croazia - Grecia 3-0 (25-19, 25-19, 25-22)

Semifinali – Sabato 2 luglio – Palais Sports Hammou Boutlélis

SF49 – Ore 17.30 – Italia - Croazia

SF50 – Ore 20.30 – Spagna - Francia

Finali 1°-3° posto – Lunedì 4 luglio – Palais Sports Hammou Boutlélis

3°-4° posto – Ore 14.00 – L49 - L50

1°-2° posto – Ore 21.00 – W49 - W50

*Orari di gioco italiani – Gli orari potrebbero subire variazioni


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti