La nazionale di sitting parteciperà ai Pajulahti Games

Le azzurre di Amauri Ribeiro si ritroveranno a Roma il prossimo 18 gennaio per poi volare in Finlandia dove, dal 21 al 23 parteciperanno all'11a edizione del prestigioso torneo
La nazionale di sitting parteciperà ai Pajulahti Games
1 min
TagsSitting VolleyItaliaPajulahti Games

NASTOLA (FINLANDIA)- Dopo la conquista della medaglia d’Argento ai Campionati Europei di Kemer (Turchia) dello scorso ottobre, la nazionale femminile di sitting volley è pronta a tornare al lavoro. Le azzurre infatti si ritroveranno martedì 18 gennaio, presso il Centro Tecnico Federale “Giulio Onesti” di Roma, per poi l’indomani partire alla volta della Finlandia, per partecipare al Torneo Internazionale nell'ambito dell’11a edizione dei Pajulahti Games.

Alla manifestazione, organizzata dal Comitato Paralimpico Finlandese al Pajulahti Olympic and Paralympic Training Center di Nastola, parteciperanno anche la Finlandia, la Francia e l’Ucraina. Il Torneo prenderà il via venerdì 21 e terminerà domenica 23 gennaio. Da segnalare la prima convocazione in maglia azzurra per Asia Sarzi Amadè, atleta della Giocoparma.

QUESTE LE CONVOCATE DI AMAURI RIBEIRO-

Giulia Aringhieri, Giulia Bellandi, Eva Ceccatelli, Elisa Spediacci (Dream Volley Pisa SSD); Flavia Barigelli (A.S.D. Astrolabio 2000); Francesca Bosio (Marzola Volley); Sara Desini (Pallavolo Olbia); Roberta Pedrelli (Volley Club Cesena); Asia Sarzi Amadè (Giocoparma A.S.D.); Alessandra Vitale (Nola Città dei Gigli).

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti