SuperLega

Vedi Tutte
SuperLega

Volley A1 maschile: De Cecco firma per Perugia

© Legavolley

Chiusa una diagonale da sogno con il confermato Atanasijevic. Il palleggiatore argentino si lega al progetto del nuovo tecnico Grbic e del presidente Sirci.

 

lunedì 12 maggio 2014 15:28

PERUGIA - È Luciano De Cecco il nuovo alzatore dei “block devils”. Un pezzo da novanta per il sodalizio bianconero che va a chiudere, con la conferma di Atanasijevic, una diagonale di posto due che fa sognare ad occhi aperti i tifosi di Perugia. Dopo i rumors degli ultimi giorni, è dunque ufficiale l’arrivo del quasi ventiseienne De Cecco (compirà ventisei anni il prossimo 2 giugno), un big nel suo ruolo che si lega alla società bianconera per tre anni. Regista già espertissimo del campionato italiano, dopo le varie esperienze passate tra Montichiari, Latina, Monza e Piacenza (nelle ultime due stagioni) che lo hanno consacrato alla platea internazionale grazie alle sue qualità tecniche, al suo gioco sempre spettacolare ed imprevedibile ed al suo carisma in mezzo al campo. Una Coppa Italia (proprio quest’anno e proprio vincendo in finale contro la Sir, sua nuova squadra) ed una Challenge Cup, entrambe vinte con Piacenza, nel suo palmares, a cui va aggiunta anche una Coppa Italia di serie A2 conquistata da giovanissimo a Latina ed il premio con la sua Argentina, di cui è titolare inamovibile, quale miglior alzatore della World League 2011. De Cecco, che oltretutto potrà beneficiare delle dritte del suo nuovo tecnico Grbic (pari ruolo fino a pochi giorni fa), è rimasto stregato dal progetto bianconero ed ha accettato con grandissimo entusiasmo la proposta di Perugia.

Per Approfondire