Corriere dello Sport

SuperLega

Vedi Tutte
SuperLega

Volley: Superlega, Verona ingaggia Luca Spirito

Volley: Superlega, Verona ingaggia Luca Spirito

Con il 22enne savonese la società scaligera completa la coppia di palleggiatori in vista del prossimo campionato. Nella stagione appena conclusa il neo acquisto veronese ha vestito la maglia di Molfetta

 

domenica 19 luglio 2015 20:53

VERONA- La Calzedonia Verona ha ingaggiato Luca Spirito completando, con l’atleta classe ’93  la batteria dei palleggiatori, totalmente rinnovata rispetto alla passata stagione. Nato a Savona il 30 ottobre del 1993, Spirito ha mosso i suoi primi passi nel volley nelle giovanili della Pallavolo Albissola, in provincia di Savona. Successivamente, dal 2009 al 2011, ha fatto parte del progetto Club Italia, prima in Serie B1 e poi in Serie B2. Nelle due stagioni successive ha vestito le maglie di Albissola (B2) e di Cantù, in Serie B1, formazione con la quale ha conquistato la promozione in Serie A2. Proprio con la formazione canturina, nel 2013/14, è arrivato il suo esordio in Serie A2, sfiorando la promozione nella massima categoria perdendo solamente a gara 3 della finale play off. Nella stagione appena conclusa, ha vestito la maglia di Molfetta. Nel 2012 ha vinto la medagli d’oro con l’Italia al Campionato Europeo Juniores. Ha vestito la maglia dell’Italia anche ai recenti European Games di Baku.
« Sono molto felice di questo accordo – ha commentato Luca Spirito – la progettualità di questa società mi ha convinto fin dal primo giorno; è stata allestita una buona squadra, credo ci siano le potenzialità per fare bene ».
« L’arrivo di Luca Spirito nella Calzedonia Verona rappresenta un altro importante passo – ha dichiarato il direttore sportivo, Gian Andrea Marchesi – proseguiamo così nella nostra progettualità, portando in gialloblù un giocatore dalle grandi potenzialità e mosso da forti motivazioni ».

Per Approfondire

Commenti