Corriere dello Sport

SuperLega

Vedi Tutte
SuperLega

Superlega, Modena e Verona alla resa dei conti

Superlega, Modena e Verona alla resa dei conti
© Legavolley

Pari nella serie dopo Gara 1 e Gara 2 dei quarti la formazione di Tubertini e quella di Grbic domenica alle 18.15 al PalaPanini si sfidano in un match senza appello per il passaggio alle semifinali

Sullo stesso argomento

 

venerdì 10 marzo 2017 19:26

MODENA- Tre semifinaliste già note e una sola sfida dei Quarti di Finale giunta a Gara 3 dei Play Off Scudetto UnipolSai. Cucine Lube Civitanova, Diatec Trentino e Sir Safety Conad Perugia hanno raggiunto agevolmente il turno successivo in due incontri, mentre Azimut Modena e Calzedonia Verona si troveranno faccia a faccia per la terza volta in nove giorni al PalaPanini, domenica 12 marzo alle 18.15 in diretta RAI Sport + HD, per una resa dei conti che promette scintille, visto il punto a punto di ieri all’Agsm Forum.

La Azimut Modena campione uscente è ancora in lizza per difendere il titolo conquistato lo scorso anno. Dopo la sconfitta in Gara 1 di fronte ai propri tifosi, i canarini ci hanno messo una pezza nel match infrasettimanale imponendosi con il massimo scarto sul campo degli scaligeri. Una vittoria ottenuta al termine di tre set giocati sul filo dell’equilibrio. Una lotta di nervi che ha visto trionfare gli ospiti contro gli ex Michele Baranowcz e Uros Kovacevic. I veneti hanno mollato solo negli scambi finali del terzo set, quando ormai i rivali erano lanciati verso lo 0-3. La Calzedonia Verona non è riuscita a chiudere il conto in chiave qualificazione nel proprio quartier generale. I padroni di casa hanno dato vita a una partita intensa dal punto di vista agonistico, ma nei momenti decisivi sono stati gli emiliani a essere più concreti ed efficaci. Restano 6 i successi dei veronesi negli scontri diretti con Modena, che ha sconfitto 22 volte i veneti in Serie A. Domenica nel tempio del volley emiliano, contro l’ex Maxwell Holt, la squadra di Nikola Grbic venderà cara la pelle.

Precedenti: 28 (6 successi Verona, 22 successi Modena)

Precedenti in questo Campionato: 2 - 2 volte in Regular Season con 1 success per parte (3-0 all’andata per Modena e 3-0 al ritorno per Verona).

Precedenti nei Play Off: 2 precedenti nei Play Off Scudetto, nei Quarti di Finale (1 successo per parte).

EX: Michele Baranowicz a Modena nel 2012-2013, Uros Kovacevic a Modena dal 2012 al 2015 (dal 16/12/12), Maxwell Philip Holt a Verona nel 2009-2010.

A CACCIA DI RECORD

In Campionato: Stefano Mengozzi – 1 partita giocata alle 300 (Calzedonia Verona).

In Campionato e Coppa Italia: Luca Vettori – 1 muro vincente ai 200 (Azimut Modena).

Lorenzo Tubertini (Allenatore Azimut Modena)- « Abbiamo vinto una gara importante a Verona, una gara che era difficile da tanti punti di vista e si è vista una squadra che vuole essere ancora protagonista in questo Campionato, che ha disputato un’ottima prestazione nei propri punti di forza. Domenica dovremo scendere in campo con la massima concentrazione, consci che Verona darà tutto, come noi, per andare in Semifinale. Il pubblico? Giocheremo in un PalaPanini gremito che vorrà vedere una squadra carica, vogliosa e determinata ».

Gian Andrea Marchesi (Direttore Sportivo Calzedonia Verona)- « Andiamo a giocare una partita dal sapore importante e che ha il valore di una Finale. Si è visto nelle ultime due partite che sia noi che Modena siamo molto vicini in termini di gioco e rendimento, quindi il risultato sarà aperto. Torneremo al PalaPanini cercando di replicare la partita di sabato scorso ».

PLAY OFF SCUDETTO GARA 3 DEI QUARTI-

Domenica 12 marzo 2017, ore 18.15

Azimut Modena –Calzedonia Verona  (Cesare-La Micela)

Articoli correlati

Commenti