Corriere dello Sport

SuperLega

Vedi Tutte
SuperLega

Volley: Superlega, domani primo round fra Civitanova e Trento

Volley: Superlega, domani primo round fra Civitanova e Trento

Inziia all'Eurosole, ore 18.00 la finale che porterà, in cinque atti, al titolo 2016/2017

Sullo stesso argomento

 

lunedì 24 aprile 2017 18:22

CIVITANOVA MARCHE (MACERATA)- Una stagione di battaglie sportive col botto, tra colpi di scena e spettacolo, giunge alla batteria finale. Faccia a faccia, due delle squadre che hanno lasciato il segno in tutte le competizioni disputate fronteggiandosi più volte quest’anno con un bilancio stagionale che sorride ai marchigiani. Domani, martedì 25 aprile, alle 18.00, la Cucine Lube Civitanova ospiterà all’Eurosuole Forum la Diatec Trentino.

Cucine Lube Civitanova a caccia del triplete. Vincitori della Del Monte® Coppa Italia SuperLega, in attesa della Final Four di Champions League e finalisti in Campionato, gli uomini di Gianlorenzo Blengini possono persino far meglio di Modena, che lo scorso aveva centrato tre obiettivi, mancando l’acuto in Europa. I biancorossi hanno estromesso i Campioni uscenti in 4 gare e ora vogliono sfruttare il fattore campo per prevalere sui trentini, sconfitti tre volte su quattro in stagione, con due affermazioni in campo neutro. Enrico Cester e Jiri Kovar vicini ai 1000 punti in carriera nel Campionato, Osmany Juantorena intravede i 600 punti nei Play Off. Diatec Trentino concentrata su un solo obiettivo. Il tecnico Angelo Lorenzetti ha la possibilità di focalizzarsi sul Campionato e attuare una preparazione mirata nell’arco della serie. I suoi uomini devono cercare l’exploit esterno per poi far valere la spinta del PalaTrento anche con una corazzata come quella marchigiana. Il bilancio totale dei confronti globali vede Trento avanti con 30 successi e 23 sconfitte, ma i rivali biancorossi, che schierano gli ex Osmany Juantorena e Tsvetan Sokolov, stanno recuperando terreno poco alla volta. Il 3-0 inflitto a Perugia in Gara 5 di Semifinale ha dato spessore al torneo dei gialloblù, che hanno fame di vittoria dopo aver centrato il secondo gradino del podio in Coppa Italia e Cev Cup. Capitan Lanza a – 1 muro vincente ai 100 in Campionato, mentre a Jan Stokr mancano due schiacciate vincenti alle 3500 tra Campionato e Coppa Italia.

CUCINE LUBE CIVITANOVA – DIATEC TRENTINO-

Precedenti: 53 (23 successi Civitanova, 30 successi Trento)

Precedenti in questa stagione: 4 - 2 volte in Regular Season con 1 successo per parte (3-1 all’andata per Trento e 3-0 al ritorno per Civitanova), 1 in Finale nella Del Monte® Coppa Italia (1 successo Civitanova 3-1), 1 in Finale 3°/4° posto nella Del Monte® Supercoppa (1 successo Civitanova 3-2).

Precedenti nei Play Off: 5 precedenti nei Play Off Scudetto, 1 in Finale V-Day (1 successo Civitanova) e 4 in Semifinale (3 successi Trento, 1 successi Civitanova).

EX: Osmany Juantorena a Trento dal 2009 al 2013, Tsvetan Sokolov a Trento dal 2009 al 2012 e nel 2013-2014.

A CACCIA DI RECORD-

In Campionato: Enrico Cester – 11 attacchi vincenti ai 1000 e – 4 battute vincenti alle 100, Jiri Kovar – 7 attacchi vincenti ai 1000 (Cucine Lube Civitanova); Filippo Lanza – 1 muro vincente ai 100, Daniele Mazzone – 3 battute vincenti alle 100v(Diatec Trentino).

In Campionato e Coppa Italia: Jan Stokr – 2 attacchi vincenti ai 3500 (Diatec Trentino).

Solo nei Play Off: Osmany Juantorena – 19 punti ai 600 e – 13 attacchi vincenti ai 500, Jiri Kovar – 3 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova).

Dragan Stankovic (Cucine Lube Civitanova)- « Inizia la serie di gare che ogni giocatore vorrebbe disputare: è la Finale Scudetto, dunque prima di tutto bisogna dire che è molto bello poter scendere in campo ancora per il tricolore. Siamo pronti e concentrati per la prima sfida con Trento, squadra che ha dimostrato di mettere in campo un’ottima pallavolo. Pensiamo però al nostro gioco e sono sicuro che con l’aiuto dei nostri tifosi potremo fare nostra Gara 1 ».

Jan Stokr (Diatec Trentino)- « E’ bellissimo per me poter tornare a disputare la Finale Scudetto, avevo lasciato il campionato italiano quattro stagioni fa proprio giocandone una e sarà quindi fantastico riprovare le emozioni che solo partite come quelle che ci attendono sanno dare. Sono molto contento, Civitanova è sicuramente la favorita ma noi potremo giocare sciolti e provare a metterla in difficoltà soprattutto al PalaTrento. Il nostro pubblico ci ha accompagnato per tutta la stagione in maniera straordinaria e si meritava almeno un’altra partita. Adesso però pensiamo alla prima sfida in trasferta, match subito difficilissimo ».

IL PROGRAMMA DELLA FINALE SCUDETTO-

Play Off Scudetto, Finale Gara 1

Martedì 25 aprile 2017, ore 18.00

Cucine Lube Civitanova – Diatec Trentino  (Sobrero-Cipolla)

Play Off Scudetto, Finale Gara 2

Giovedì 4 maggio 2017, ore 20.30

Diatec Trentino – Cucine Lube Civitanova 

 Play Off Scudetto, Finale Gara 3

Domenica 7 maggio 2017, ore 16.30

Cucine Lube Civitanova – Diatec Trentino 

Play Off Scudetto, Finale Gara 4

Mercoledì 10 maggio 2017, ore 20.30

Diatec Trentino - Cucine Lube Civitanova 

Play Off Scudetto, Finale Gara 5

Sabato 13 maggio 2017, ore 16.30

Cucine Lube Civitanova – Diatec Trentino 

Articoli correlati

Commenti