Superlega: è tempo di anticipi
© Legavolley
SuperLega
0

Superlega: è tempo di anticipi

Domani alle 20.30 all'Eurosole si gioca il match della 13a giornata fra Civitanova e Sora. Giovedì, sempre alle 20.30 in campo Perugia e Milano per la 4a di andata

ROMA- Primi flashforward stagionali. Il calendario ha subito delle modifiche legate all’imminente partecipazione della Cucine Lube Civitanova al Mondiale per Club, programmato dalla FIVB in Brasile dal 3 all’8 dicembre 2019. Domani alle 20.30 si gioca l’anticipo della 13a di Regular Season tra Civitanova e Sora davanti alle telecamere di RAI Sport, giovedì 24 ottobre alla stessa ora si affrontano Perugia e Milano nell’anticipo del quarto turno.

Cucine Lube Civitanova – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora-

Gara by night all’Eurosuole Forum tra i Campioni d’Italia e d’Europa, già esplosivi, e la formazione volsca, in cerca della giusta alchimia. I padroni di casa sono reduci dalla prova di personalità valsa il 3-0 interno al via con la Gas Sales, mentre gli ospiti, battuti nettamente a Verona, sfidano Anzani, che nel 2012/13 ha murato per i colori sorani in A2, e cercano il primo sorriso nel settimo incrocio con i cucinieri. Un sogno duro da realizzare se Simon continuerà a esprimersi ai livelli della 1a di andata. Mirino lucido per Juantorena, a 14 punti dai 4000 in carriera.
Sir Safety Conad Perugia – Allianz Milano- 

Prima stagionale in casa per i Block Devils, che domenica hanno faticato a Cisterna di Latina imponendosi al tie break sulla Top Volley. Protagonisti del saturday night con la vittoria piena nel derby esterno e più riposati, i meneghini vogliono infrangere per la prima volta il tabù PalaBarton dando seguito all’unico successo nei precedenti 10 scontri diretti, centrato a Milano al tie break nell’ultimo faccia a faccia ufficiale. Podrascanin festeggia in casa la gara n. 300 in Regular Season. Sul fronte opposto Petric, ex Sir, è vicino ai 2000 attacchi punto.


Tegola invece nel roster allenato da Piazza, che dovrà rinunciare al centrale Matteo Piano probabilmente fino al termine della stagione, a causa della lesione del legamento crociato del ginocchio sinistro per la quale dovrà sottoporsi presto ad una operazione.

LE DUE SFIDE-

CUCINE LUBE CIVITANOVA – GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA-

PRECEDENTI: 6 (6 successi Civitanova)

EX: Simone Anzani a Sora nel 2012-2013 (Serie A2).

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Bruno Mossa De Rezende – 2 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova).
In Carriera: Andrea Anzani – 5 battute vincenti alle 100, Osmany Juantorena – 14 punti ai 4000 (Cucine Lube Civitanova).

 Fabio Balaso (Cucine Lube Civitanova)- « Torniamo subito a giocare di fronte al nostro pubblico per l’anticipo contro Sora. Veniamo da una bella vittoria in una gara tirata contro Piacenza e la partita di mercoledì ci potrà essere utile per migliorare anche il nostro gioco e trovare maggiori certezze, visto che siamo al completo da meno di una settimana: credo in questo momento sia il nostro obiettivo principale. E ci vorrà massima attenzione agli avversari che scenderanno in campo senza nulla da perdere e ci daranno sicuramente del filo da torcere: un match che non va preso assolutamente sottogamba ».

Maurizio Colucci (Allenatore Globo Banca Popolare del Frusinate Sora)-« La Cucine Lube Civitanova è uno dei Club più importanti del mondo e può vantare nel proprio roster molti giocatori considerati da tutti il top nei rispettivi ruoli. Avrei voluto preparare la partita con più calma, vista anche la sconfitta a Verona, ma esigenze di calendario ci obbligano a disputare tre gare in otto giorni. Domenica Civitanova ha vinto con Piacenza 3-0, ma non senza difficoltà. Noi all’Eurosuole cercheremo di rimanere in partita per tutta la durata dell’incontro, per provare a sfruttare al meglio i pochissimi errori che gli avversari ci concederanno. Proveremo a voltare pagina dal punto di vista del gioco. Le sconfitte fanno parte di questo sport, l’importante è farne tesoro e reagire, per riprendere subito la difficile strada che spero ci porterà alla permanenza in SuperLega ».

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – ALLIANZ MILANO-

PRECEDENTI: 10 (9 successi Perugia, 1 successo Milano)

EX: Alessandro Piccinelli a Milano nel 2017-2018, Aimone Alletti a Perugia nel 2012-2013, Nemanja Petric a Perugia dal 2011 al 2014.

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Sjoerd Hoogendoorn – 5 punti ai 1500, Filippo Lanza – 25 punti ai 2000, Wilfredo Leon – 5 battute vincenti alle 100, Marko Podrascanin 1 partita giocata alle – 300 e – 3 battute vincenti alle 200 (Sir Safety Conad Perugia); Aimone Alletti – 5 muri vincenti ai 400, Nemanja Petric – 26 attacchi vincenti ai 1500 (Allianz Milano).
In Carriera: Aleksandar Atanasijevic – 33 punti ai 4100, Filippo Lanza – 26 punti ai 2700 (Sir Safety Conad Perugia); Trevor Clevenot – 25 punti ai 1300 e – 2 muri vincenti ai 100, Nemanja Petric – 4 attacchi vincenti ai 2000 (Allianz Milano).

Fabio Ricci (Sir Safety Conad Perugia)- « Non vediamo l’ora di esordire davanti al nostro pubblico e ci teniamo molto a fare una grande partita. Grande partita che servirà se vogliamo portarci a casa la vittoria contro un avversario difficile e forte come Milano, una formazione quadrata, che gioca molto bene di squadra e con individualità di altissimo livello. Noi siamo pronti, carichi e determinati a prenderci i tre punti in palio ».

Nimir Abdel Aziz (Allianz Milano)- « Sfidiamo una squadra che è stata allestita per essere protagonista del Campionato: giocare a Perugia non è mai facile, perché hanno un palazzetto molto caldo ed un tifo importante. Noi dovremo scendere in campo per dare il massimo, cercando di sfruttare le nostre armi migliori e provando a sbagliare il meno possibile. Conosciamo le nostre qualità ed in questa maniera potremo darci una chance ».

PROGRAMMA E ARBITRI DEI DUE ANTICIPI-

Anticipo 13a giornata di andata Mercoledì 23 ottobre 2019, ore 20.30

Cucine Lube Civitanova – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora Arbitri: Luciani-Turtù

Anticipo 4a giornata di andata Giovedì 24 ottobre 2019, ore 20.30

Sir Safety Conad Perugia – Allianz Milano Arbitri: Zavater-Moratti

LA CLASSIFICA-

Leo Shoes Modena 3, Calzedonia Verona 3, Itas Trentino 3, Cucine Lube Civitanova 3, Allianz Milano 3, Sir Safety Conad Perugia 2, Top Volley Latina 1, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 0, Vero Volley Monza 0, Gas Sales Piacenza 0, Consar Ravenna 0, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 0, Kioene Padova 0

1 partita in meno: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

 

Tutte le notizie di SuperLega

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti