Riuscito l'intervento alla mano per Fabio Ricci
© Sir Safety
SuperLega
0

Riuscito l'intervento alla mano per Fabio Ricci

Il centrale della Sir Safety operato oggi nella Clinica Ortopedica e Traumatologica dell’Azienda Ospedaliera di Perugia. Tornerà in campo a gennaio

PERUGIA-Perfettamente riuscito l’intervento al quale è stato sottoposto stamattina Fabio Ricci, vittima nell’allenamento di venerdì sera di un infortunio alla mano sinistra. Il centrale dei Block Devils è stato sottoposto ad un intervento chirurgico di riduzione e osteosintesi della frattura al quinto metacarpo sinistro. L’intervento chirurgico è stato effettuato nella Clinica Ortopedica e Traumatologica dell’Azienda Ospedaliera di Perugia dal direttore della struttura complessa di Ortopedia e Traumatologia Prof. Auro Caraffa, dai dottori Ermanno Trinchese, Roberto Valieri, Marco Pellegrino e Rosario Petruccelli, assistiti dall’anestesista dottoressa Chiara Fiandra.
« L’intervento è perfettamente riuscito-ha spiegato il dottor Ermanno Trinchese- che assieme al professor Caraffa è responsabile dello staff medico della Sir Safety Conad Perugia. I tempi di recupero possono essere ipotizzati in 6-8 settimane. Fabio dovrà effettuare una riabilitazione specifica ma vi è certezza di un pieno recupero ».
Pronosticabile pertanto un rientro in campo per Fabio Ricci subito dopo la sosta per i tornei prolimpici.

Tutte le notizie di SuperLega

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti