SuperLega
0

Catia Pedrini risponde a Lucio Fusaro

La presidente della Leo Shoes Modena, dopo la provocatoria lettera del numero 1 della Powervolley che vorrebbe consegnare simbolicamente lo scudetto nelle mani del presidente Mattarella, ne ha stigmatizzato i contenuti richiamando tutti al silenzio in questo difficile momento

Catia Pedrini risponde a Lucio Fusaro

MODENA-La lettera inviata ai club dal presidente della Powervolley Milano Diego Fusaro, che suggerisce ai club di consegnare lo scudetto 2020 nelle mani del presidente Mattarella ha immediatamente scatenato la risposta delle altre società coinvolte. La prima a rispondere, direttamente o indirettamente al numero 1 milanese, è stata la presidente della Leo Shoes Modena Catia Pedrini. « Perdonate la rudezza-si legge in una nota della dirigente modenese- ma in questo momento ritengo il silenzio l’unica forma di rispetto e dignità nei confronti del dolore e degli immani sacrifici e tormenti che ci circondano. Ogni gesto volto a catturare la scena e che non sia di aiuto o di utilità è dannoso e deprecabile ».

Tutte le notizie di SuperLega

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti