SuperLega
0

Primo giorno in palestra per Yant

Lo schiacciatore cubano si è unito al resto del gruppo della Lube ed ha svolto il suo primo allenamento con il resto della squadra appena terminata la quarantena

Primo giorno in palestra per Yant

CIVITANOVA MARCHE (MACERATA)-Da oggi la Cucine Lube Civitanova ha un Marlon Yant in più nel motore. Nel pomeriggio di oggi il giovanissimo schiacciatore cubano, classe 2001, ha svolto il suo primo allenamento con il resto della squadra, appena terminata la quarantena scattata dopo il suo arrivo in Italia da Cuba. Tanto entusiasmo e voglia di fare per il martello caraibico, lo scorso anno protagonista del campionato francese con la maglia dello Chaumont di Silvano Prandi e per la prima volta alle prese con il torneo italiano. Insieme a Juantorena, Simon e Leal, Yant va a formare una vera e propria piccola colonia di origine cubana a Civitanova. Sempre da oggi i biancorossi, che hanno iniziato la fase di preparazione lo scorso 13 luglio, sono al lavoro con la rosa al completo: tutti e 14 i giocatori sono ora a disposizione dello staff tecnico cuciniero.

LE PAROLE DI MARLON YANT-

« Inizia oggi con il primo allenamento in biancorosso la mia nuova avventura qui in Italia mi troverò al fianco di grandissimi giocatori, posso imparare tanto da loro, voglio crescere e seguirli passo dopo passo. Conosco già atleti del livello di Juantorena, Leal, Simon, per me sono sempre stati un esempio e da oggi potrò allenarmi con loro, sono entusiasta di questo e di poter vestire la maglia della Cucine Lube Civitanova. È la mia prima volta nel campionato italiano, so che è una competizione molto difficile ma sono pronto ad affrontarla: vengo dalla bella esperienza nel campionato francese dove avevo un ottimo allenatore come Silvano Prandi che mi ha insegnato tanto. Che altro dire se non che sono molto carico per questa nuova sfida, non vedo l’ora di cominciare ».

Tutte le notizie di SuperLega

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti