De Weijer sarà il secondo palleggiatore di Piacenza

La squadra di Bernardi ha ingaggiato il ventisettenne olandese che costituirà l'alternativa a Antoine Brizard
De Weijer sarà il secondo palleggiatore di Piacenza
3 min
TagsDe WeijerGas Sales

PIACENZA– Freek De Weijer sarà un giocatore di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza per la stagione 2022-2023 e con il suo arrivo si completa il reparto dei palleggiatori a disposizione di coach Lorenzo Bernardi per la prossima stagione. Classe 1995, 192 centimetri di altezza, nell’ultima stagione il regista olandese ha giocato in Grecia con la maglia dell’AOP Kifissias chiudendo il campionato al sesto posto. E’ alla sua prima esperienza in SuperLega mentre la scorsa stagione il talentuoso Freek De Weijer ha vissuto in Grecia la sua prima stagione fuori dai confini olandesi. Attualmente il regista olandese è impegnato con la sua nazionale nella VNL.

LA CARRIERA-

Nato a Berkel-Enschot, una località dei Paesi Bassi situata nella provincia del Brabante Settentrionale, Freek De Weijer si è avvicinato alla pallavolo all’età di 11 anni e dopo aver completato il suo percorso con le giovanili ha giocato in Olanda per tanti anni vestendo la maglia del Draisma Dinamo Apeldoorn in due distinte occasioni vincendo due scudetti, una Coppa d’Olanda e una Supercoppa d’Olanda. Ha giocato per due stagioni nel Active Living Orion e quindi la scorsa stagione è stato protagonista in Grecia con l’AOP Kifissias.

LE PAROLE DI FREEK DE WEIJER -

« Per me giocare nel campionato italiano è una grande opportunità e poterlo fare con una squadra di alto livello come Piacenza è davvero bellissimo. Sarà la mia seconda volta lontano dall’Olanda e già lo scorso anno in Grecia ho avuto modo di vivere una grande esperienza anche se il sesto posto finale in campionato non mi ha soddisfatto. Giocare a Piacenza per me è una grossa opportunità, mi allenerò con grandi campioni e avrò la possibilità di crescere ulteriormente. Penso che il campionato italiano sia di livello molto alto e per questo sono felice di poterne essere protagonista, sono giovane e ho ancora tanto da imparare, a Piacenza sono certo che riuscirò a farlo anche perché Brizard è uno dei migliori palleggiatori al mondo e fa sembrare tutte le giocate semplici, da lui potrò imparare tanto. Farò di tutto per dare una mano alla squadra affinchè possa raggiungere obiettivi importanti ».

 

.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti