Il libero di Trento sarà il giovane Gabriele Laurenzano

Il talentuoso diciannovenne di Rossano, dopo una stagione di alto livello in Superlega a Taranto, ha ricevuto la proposta di Lorenzetti per il salto di qualità
Il libero di Trento sarà il giovane Gabriele Laurenzano
4 min
TagsLaurenzanoItas

TRENTO-Giovane, talentuoso, determinato e con addosso tanta voglia di diventare “grande”. È il ritratto di Gabriele Laurenzano ma, a ben vedere, potrebbe essere perfettamente aderente anche per quello del roster che Trentino Volley sta allestendo in vista della stagione 2022/23.
Nella rosa a disposizione di Angelo Lorenzetti ci sarà di nuovo spazio per un libero titolare italiano; a differenza del recente passato, per le prossime tre stagioni il Club di via Trener ha scelto per questo fondamentale ruolo un profilo nazionale di prospettiva. Laurenzano è infatti uno specialista della seconda linea di appena diciannove anni (compiuti lo scorso 12 giugno), arrivato in fretta ai massimi livelli grazie a doti già molto sviluppate.
Nella sua prima esperienza in SuperLega, conclusa ad aprile con la maglia di Taranto, Gabriele ha saputo subito mettersi in luce, mostrandosi affidabile in ricezione (quarto ricettore del campionato per media ponderata) e molto ben predisposto in difesa. Tutto quello che serviva per convincere Trentino Volley ad investire su di lui ed affidargli la maglia rossa griffata “Supermercati Poli”. Cresciuto nel vivaio di Castellana Grotte (con cui ha vinto due scudetti giovanili, l’ultimo pochi giorni fa nella categoria Under 19), Laurenzano è da tempo nel giro delle Nazionali giovanili, con cui ha già conquistato il titolo europeo Pre-Juniores 2020, impreziosito dal premio come miglior libero. Appena avrà concluso gli esami di maturità (che ha iniziato proprio oggi), si unirà nuovamente al gruppo dell’Italia Under 20 con cui ha lavorato sino alla settimana scorsa a Zocca (Modena).

Laurenzano vestirà la maglia numero 13 che in passato in Trentino Volley è già stata sulle spalle di un libero italiano importante come Massimo Colaci.

LE PAROLE DI GABRIELE LAURENZANO-

 « Sono rimasto sbalordito dalla chiamata di Trentino Volley e ovviamente non potevo che accettare l’offerta. Aver attirato le attenzioni di un club così importante dopo un solo anno di SuperLega alle spalle è motivo di grande orgoglio ma è anche una grande sorpresa per me. Sono felicissimo di poter vestire la maglia di una società che ha sempre lavorato benissimo con i giovani e che, al tempo stesso, è sempre riuscita a restare ad altissimo livello, centrando ogni anno grandi risultati. Lorenzetti è un tecnico esperto e molto bravo, sono sicuro saprà farmi crescere nel modo corretto; sarà una bellissima avventura, voglio capire se posso essere il libero adatto ad una grande squadra ».

LE PAROLE DEL TECNICO ANGELO LORENZETTI-

« Nel dare un benvenuto a Gabriele voglio inviare un abbraccio a Julian Zenger. Assieme a lui abbiamo vissuto un’annata positiva, ma sapevamo già da tempo che per quella successiva ci saremmo orientati su un profilo italiano per questo ruolo e il nome di Laurenzano era il primo della lista. La Società è stata brava ad assicurarselo, Gabriele era infatti appetito da molti Club. Lo abbiamo scelto perché ha talento e perché vogliamo inserire un tassello importante e definitivo in questo ruolo. Laurenzano è un ragazzo giovane e tutto ciò significa che quel talento dimostrato fino ad ora dovrà dirigerlo correttamente per trovare pienamente il suo stile. Trento per lui sarà un momento di crescita, non solo a livello tecnico e tattico ma anche relazionale, perché inserirsi ed essere protagonisti in questo Club è una esperienza differente da quelle che ha sin qui vissuto. Siamo ansiosi di vederlo calato in questa realtà ».

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti