Corriere dello Sport

Volley femminile

Vedi Tutte
Volley femminile

Volley: Il Trofeo Fusco a Marco Mencarelli

Volley: Il Trofeo Fusco a Marco Mencarelli

In occasione del quadrangolare, che quest'anno si giocherà il 7 e l'8 gennaio al PalaYamamay, il tecnico di Busto verrà premiato perla vittoria, alla guida della nazionale U.18, del Mondiale di categoria

Sullo stesso argomento

 

martedì 5 gennaio 2016 18:51

BUSTO ARSIZIO (VARESE)- E’ tutto pronto ormai  per la prima battuta del Trofeo Mimmo Fusco che si giocherà al Pala Yamamay nei giorni 7 e 8 gennaio con inizio alle 18,00 in ambedue le giornate e sotto l’occhio attento delle telecamere di Rai Sport che trasmetterà l’evento.

Si comincerà con le Campionesse Italiane della Pomì Casalmaggiore opposte alla Metalleghe Sanitas Montichiari che si vedranno in differita alle 23,00  ed alle 20,30 – diretta su Rai Sport 1 -  le padrone di casa della Unendo Yamamay contro la Nordmeccanica Piacenza.

All’indomani – 8 gennaio – alle 18,00  finale per il 3° posto – differita alle 23,00 – e alle 20,30 finalissima per il 1° posto – diretta su Rai Sport 1 -  a seguire le premiazioni cui presenzieranno il Presidente della Lega Pallavolo Femminile Dott. Mauro Fabris ed il Vice Direttore della Rai di Milano Marco Civoli che tra il primo ed il secondo set della finalissima consegneranno anche l’ambito Trofeo intitolato a Mimmo Fusco che premia ogni anno il personaggio della Pallavolo Femminile che si sia maggiormente messo in luce.

La Giuria formata dai giornalisti di Rai Sport Jacopo Volpi, Mario Mattioli, Maurizio Colantoni e Alessandro Antinelli alla unanimità ha assegnato il riconoscimento a Marco Mencarelli  - CT della Nazionale U/18 Femminile – per la straordinaria vittoria del Mondiale di Categoria conseguita a Lima (Perù) in un Torneo dominato fin dall’inizio e culminato con una finale nella quale le ragazze italiane guidate da Mencarelli travolsero letteralmente gli Stati Uniti arrivando così per la prima volta a conquistare un mondiale U/18.

Sul Trofeo che sarà consegnato a Marco Mencarelli – attuale Allenatore della Unendo Yamamay Busto Arsizio -  una motivazione stringata ma esaustiva: a Marco Mencarelli: Uomo di Sport: Competente, Sobrio e Vincente.

Articoli correlati

Commenti