Corriere dello Sport

A2 femminile

Vedi Tutte
A2 femminile

Volley: A2 Femminile, Filottrano rileva i diritti di Piacenza

Dopo la retrocessione in B1 la società marchigiana potrà tornare a giocare nel palcoscenico della seconsa serie nazionale

 

lunedì 8 giugno 2015 22:42

FILOTTRANO (ANCONA)- La Lardini Filottrano comunica di aver acquisito il titolo sportivo dalla società Bakery Volley Piacenza, avviando le pratiche per la presentazione della domanda di ammissione al campionato di serie A2 femminile 2015/2016.
Chiusa l’ultima stagione con la retrocessione in B1, la società filottranese rilancia dunque le sue ambizioni sul palcoscenico della serie A, con un’operazione che « sembrerebbe essere un po’ in controtendenza con quello che è il modus operandi di questo club – spiega il presidente onorario Giovanni Morresi –, ma che ha alla base delle forti motivazioni che ci hanno fatto propendere per compiere un sacrificio che ci consente di rimanere posizionati su livelli di eccellenza. La serie A rappresenta il giusto riconoscimento del valore del nostro sponsor, l’azienda Lardini, l’ideale scenario per un territorio che si è identificato con questa realtà sportiva, dimostrandolo la scorsa stagione in modo tangibile. La crescita esponenziale della Pallavolo Filottrano, sia a livello di interesse e attaccamento, sia a livello di settore giovanile, necessitava di continuità. Avremmo potuto attendere l’esito dei ripescaggi, con buone possibilità di essere reintegrati nell’organico della serie A2, ma abbiamo voluto costruire subito delle certezze, per avere il tempo per programmare il nostro futuro, consapevoli di avere alle spalle un anno di esperienza da sfruttare al meglio. Ringrazio il presidente della Bakery Piacenza, Marco Beccari, per la disponibilità mostrata ».

Per Approfondire

Commenti