Corriere dello Sport

A2 femminile

Vedi Tutte
A2 femminile

Volley: A2 Femminile, la Beng ha presentato Ariana Pirv

Volley: A2 Femminile, la Beng ha presentato Ariana Pirv

Rinforzo importante per Alessio Simone che potrà disporre della forte schiacciatrice romena che nella prima metà della stagione ha giocato a Soverato

Sullo stesso argomento

 

martedì 26 gennaio 2016 21:21

ROVIGO-Oggi pomeriggio Beng Rovigo Volley ha presentato Ariana Pirv il nuovo innesto della rosa giallonera che sarà protagonista del girone di ritorno. La prestazione è stata fatta presso la sede di Bellelli Engineering SpA, di via della Cooperazione 37.

Schiacciatrice nata in Romania, ma di nazionalità sportiva Italiana, classe 1996 per 182 centimetri, fino a metà della stagione sportiva 2015/16 ha militato tra la rosa del Volley Soverato.

Apre la conferenza stampa il Ds Carraro: « Oggi si presenta un nuovo innesto che farà parte della rosa di questa stagione, Ariana Pirv con il numero 13. Affianca la squadra da venerdì scorso, speravo fosse possibile inserirla nel roster nella partita con il Caserta, ma non è stato possibile, ad ogni modo ha assaggiato il clima di squadra e ora vive già con le atlete- Continua il Ds- La rosa di Beng Rovigo è attualmente composta da 14 giocatrici. Ariana è un’attaccante ed era in forza al Volley Soverato, mentre la stagione precedente era nel Delta Informatica Trentino. Già a Maggio la stavamo valutando come possibile innesto ».

« Si tratta di una schiacciatrice e ricevitrice-afferma coach Alessio Simone-, Ariana è una giocatrice con caratteristiche tecniche molto buone per noi e l’avevamo valutata già quest’estate, sono contento che sia arrivata in un momento in cui ne abbiamo bisogno di avere più soluzioni per la nostra strategia di gioco ».

Ariana Pirv è felice di essere a Rovigo: « Mi fa molto piacere essere qui, il progetto di Beng mi riguarda molto da vicino, ho 19 anni ed ho voglia di giocare. Spero di poter dare una mano alla squadra e raggiungere l’obbiettivo societario della salvezza. Spero di dimostrare e di esprimere il mio gioco al meglio, speriamo di far bene! ».

Il Presidente Antonio Monesi dà il benvenuto alla nuova giocatrice e prosegue: « E’ una scelta di rinforzo ma in linea con il progetto Beng. Siamo ben allineati con il progetto iniziale, continuiamo a credere in quanto deciso la scorsa estate, siamo convinti che la strada sia quella giusta. E’ una sfida importante però se non ci sono sfide importanti le cose facili non ci piacciono, quindi avanti tutta, buon gioco! ».

La scelta di Pirv è stata fatta sia dal presidente Monesi sia dal coach Simone il quale afferma:

« A me sarebbe piaciuto arrivare a questo punto del campionato di A2/F a 17 punti e prendere Ariana per cambiare l’obiettivo stagionale. Sicuramente Ariana rimane all’interno del progetto cucito attorno a Beng, avendo 19 anni, così il gruppo dei ’96 aumenta ed abbassa l’età media della squadra ».

Il Presidente Monesi: « La nostra convinzione è che l’età media giovane abbia lo scotto dal punto di vista emozionale durante le partite; sapevamo che sarebbe stata una stagione di transizione e sofferenza, qualche punto in più ci avrebbe fatto comodo. Abbiamo scelto un progetto giovane perché era tempo di fare pulizie con certi personaggi e personalismi. Le nostre ragazze hanno l’ambizione di imparare e di dimostrare le proprie capacità ».

Articoli correlati

Commenti