Corriere dello Sport

A2 femminile

Vedi Tutte
A2 femminile

Volley: A2 Femminile, la Battistelli ingaggia Zanette e Gibertini

Volley: A2 Femminile, la Battistelli ingaggia Zanette e Gibertini

La società del presidente Marconi copre le caselle relative all'opposto e al libero. Ora si cerca un esperto posto quattro

Sullo stesso argomento

 

martedì 4 luglio 2017 13:19

SAN GIOVANNI IN MARIGNANO (RIMINI)- La Battistelli S.G. Marignano sta lavorando alacremente in questi giorni sul mercato per allestire un organico di buon livello in vista della prossima stagione di A2.

Il Presidente Manconi ed i suoi collaboratori,dopo aver ingaggiato la coppia di centrali Caneva-Casillo, avevano messo nel mirino altri tre acquisti. Si andava alla ricerca di un opposto, di un libero e di una schiacciatrice. I primi due tasselli ora sono al loro posto. La Battistelli ha infatti concluso l’accordo con l’opposto Elisa Zanette classe 1996 altezza cm 193, protagonista al Palmi nella scorsa stagione di A2. La società ha puntato forte sulla talentuosa ragazza di Vittorio Veneto che ad un certo punto della passata stagione dovette subire un intervento chirurgico per la frattura ad una mano. Ora il problema è completamente risolto e sarà una delle protagoniste nel suo ruolo per la prossima stagione, con ampi margini di miglioramento vista la giovane età. Altro tassello di fondamentale importanza è stato posto nel ruolo del libero. A sostituire Alessia Lanzini in questo delicatissimo ruolo sarà  Giulia Gibertini forte ed esperta giocatrice con tanto carisma ed esperienza da vendere in questa categoria. Nata a Parma il 30/9/84, lo scorso anno in forza alla Pomi’ Casalmaggiore, Giulia sarà sicuramente una giocatrice fondamentale per gli equilibri della squadra di coach Stefano Saja. Con l’arrivo di Giulia ed Elisa ora per chiudere lo starting six manca all’appello lo schiacciatore di posto quattro che farà coppia con Giulia Saguatti. Dopodiché, come ha dichiarato il Presidente Manconi nei giorni scorsi, si metterà mano alle giocatrici della panchina allo scopo di assicurare un mix di esperienza e gioventù per consentire alla Battistelli Volley di disputare un’ altra stagione da protagonista.

Articoli correlati

Commenti