A2 femminile
0

Volley A2 femminile - Colpo del Cuore di mamma: arriva Elisa Manzano

L'esperta centrale, che qualche anno fa aveva annunciato il ritiro, era tornata in campo a Bolzano e Scafati ed ora rientra in A2

CUTRUFIANO (LE) -Colpo di mercato del Cuore di Mamma Cutrofiano  che ha ingaggiato la centrale Elisa Manzano. Miglior muro d’Italia nella stagione 2008/2009, vincitrice di una Supercoppa Italiana con la Scavolini Pesaro (2010), protagonista dello storico triplete della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza nella stagione 2013/2014 (Coppa Italia, Campionato e Supercoppa Italiana), Elisa Manzano, dopo l’esperienza di B1 con Scafati ritorna a calcare i campi di serie A con la formazione di Mister Carratù, neo promossa lo scorso anno in A2.

LA CARRIERA

Udinese classe ’85 (188 cm), Elisa Manzano, Cresciuta nelle giovanili della Pallavolo Bressa, squadra in provincia di Udine, dove inizia a giocare nel 1993, passa alle giovanili della Pallavolo Sangiorgina nel 1999. Dall’anno successivo gioca con la prima squadra in serie B2, con cui ottiene la promozione in serie B1 al termine della stagione 2002-03. Nel 2005 viene ingaggiata dallo Star Volley Falconara, dove gioca per una sola stagione prima di trasferirsi all’Ags Volley San Donà, dove viene premiata come miglior giocatrice per entrambi i due campionati disputati. Nella stagione 2007-08 viene ingaggiata dalla Spes Volley Conegliano in serie A2, dove conquista subito la promozione nella massima serie. Al suo primo anno in Serie A1 si guadagna il titolo di miglior muro nella stagione 2008-09. Nella stagione 2010-11 passa alla Robursport Volley Pesaro, dove gioca per tre stagioni e vince una Supercoppa italiana. Nella stagione 2013-14 viene ingaggiata dal River Volley di Piacenza, vincendo la Supercoppa, la Coppa Italia e lo scudetto, mentre in quella successiva veste la maglia dell’ Imoco Volley Conegliano: tuttavia poco prima dell’inizio del campionato decide di ritirarsi dall’attività agonistica. Ritorna sui campi da gioco per la stagione 2015-16, sempre in Serie A1, con il Neruda Volley per poi passare allo Scafati in B1 dove rimarrà fino alla stagione 2017-18.

Vedi tutte le news di A2 femminile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti