Volley: A2 Femminile, Orvieto da grande su Pinerolo
© Zambelli Orvieto
A2 femminile
0

Volley: A2 Femminile, Orvieto da grande su Pinerolo

Nell'anticipo della 6a di ritorno del Girone A la formazione di Solforati si impone nettamente per 3-1 (25-19 20-25 25-19 25-17) sulla formazione piemontese

ORVIETO (TERNI)- Nell’ultimo incontro dell’anno la Zambelli Orvieto supera l'Eurospin Ford Sara Pinerolo 3-1. Bella prova della squadra di Solforati che si è dimostrata più squadra delle piemontesi ed ha sfoggiato un' eccellente Stavnetchei che con 23 punti ha dato il la al successo delle umbre. Dall'altra parte del campo Moglio ritrova a sprazzi l’opposta Kajalina, Grigolo ancora ferma in fase di ripresa, assiste alla gara dalla panchina. Le due formazioni tengono bene il gioco, con le padrone di casa più incisive in fase break. Serena e compagne tentano il tutto per tutto ma Orvieto, non a caso seconda potenza del girone, si porta a casa tre punti. Chiuso il 2018 si rivolge l’attenzione al prossimo incontro, tra le mura di casa Pinerolo sfiderà un’altra grande del girone A, il Volley Soverato.

LA CRONACA DEL MATCH-

Partono bene le padrone di casa che, grazie ad una buona fase in contrattacco si portano subito avanti 4-1. L’ Eurospin recupera con Zanotto e Bertone tenendo il passo delle orvietane fino al 16 pari poi sale in cattedra la prima linea di Orvieto con Stavnetchei e Montani. Moglio tenta la carta Kajalina, dentro al posto di Buffo ma Prandi e compagne riescono a mantenere le 3 lunghezze di vantaggio. Incrementano poi sul finale e chiudono con un attacco di Stavnetchei 25-19.

Nel secondo set si rivede Kajalina, Moglio schiera subito l’opposta estone. Nel giro di pochi minuti il tabellone segna 5-0. I primi due punti pinerolesi li regala Orvieto mandando out due attacchi. Sul 9-4 Moglio chiama a raccolta le sue ragazze. Si torna in campo e la gara prosegue con le padrone di casa sempre avanti. Sul 16-10, quando ormai il set sembrava compromesso, le pinerolesi tornano a farsi sotto. Zanotto prima mura D’Odorico e poi piazza una diagonale imprendibile. Decortes regala il quindicesimo punto a Pinerolo ma un primo tempo di Ciarrocchi sigla il 18-15. Caserta riporta la palla nella propria metà campo e al servizio piazza un ace. Bertone, in prima linea, mura prima Montani e poi Decortes portando le compagne avanti a +2. Zanotto sigla il ventunesimo punto. Decortes manda out il servizio regalando il primo match point alle pinerolesi che sfruttano immediatamente l’occasione con Serena che mura Montani (19/25).

Terzo parziale in mano alle padrone di casa. Un primo tempo della centrale umbra Ciarrocchi apre i giochi. Le bianco-blu inseguono tenendo il passo solo nei primi punti poi sempre la centrale dai nove metri firma due ace e Orvieto prende il sopravvento. Pinerolo tenta di riaprire il parziale sul 22-15 con Caserta e Kajalina in prima linea ma un errore al servizio interrompe la rimonta. Il vantaggio di Orvieto è troppo, l’attacco di Kajalina non passa e Decortes chiude con un diagonale 25-19.

Nel quarto non cambia l’inerzia della partita. Serena e compagne tengono testa alle padrone di casa solo nei primi punti. Sul 9 pari un buon break porta le umbre avanti +3. Caserta sigla il decimo punto ma D’Odorico riporta la palla nella propria metà campo. Sul punteggio di 14-10 Moglio chiama time out per fermare la corsa di Prandi e compagne. Stavnetchei trascina la squadra verso la vittoria, Pinerolo non riesce più a recuperare lo svantaggio. Un ace di Montani chiude set e incontro.

I PROTAGONISTI-

Matteo Solforati (Allenatore Zambelli Orvieto)- « Ci tenevamo a chiudere bene il 2018. La partita è stata giocata bene, tranne una piccola pausa del secondo set, ma dopo quella pausa ci siamo ripresi bene. Abbiamo espresso una pallavolo di buon livello, cosa che era un po’ di tempo che mancava, la partita non è mai stata in discussione ».

Laura Grigolo (Eurospin Ford Sara Pinerolo)- « Mi è dispiaciuto non essere della partita, ci tenevo a tornare al Pala-Papini e a fare la mia parte. Ho visto una bella Orvieto, grintosa e ben ordinata in campo, penso potrà fare bene anche nella seconda fase del campionato. Per noi è matematicamente molto complicato pensare ai play-off, ma ci mettiamo sempre tanta grinta, se disputeremo la fase play-out cercheremo di farci onore lo stesso ».

IL TABELLINO-

ZAMBELLI ORVIETO – EUROSPIN FORD SARA PINEROLO 3-1 (25-19 20-25 25-19 25-17)

ZAMBELLI ORVIETO: Stavnetchei 23, Montani 15, Prandi 3, D’Odorico 18, Ciarrocchi 11, Decortes 12, Cecchetto (L), Kantor, Bussoli, Angelini. Non entrate: Mucciola, Quiligotti, Venturini. All. Solforati.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Serena 15, Caserta 11, Zanotto 11, Buffo 3, Bertone 11, Vingaretti 1, Fiori (L), Kajalina 5, Allasia, Zamboni, Nasi. Non entrate: Casalis, Grigolo, Tosini. All. Moglio.

ARBITRI: Somansino, Dell’Orso.

NOTE – Durata set: 23′, 25′, 23′, 23′ ; Tot: 94′

Vedi tutte le news di A2 femminile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti