Volley: A2 Femminile, Orvieto corsara a Torino in Gara 1 di Semifinale
© Legavolley Femminile/Rubin
A2 femminile
0

Volley: A2 Femminile, Orvieto corsara a Torino in Gara 1 di Semifinale

La formazione umbra continua a stupire nei Play Off. La vittoria delle ragazze di Solforati è arrivata al tie break 2-3 (26-28 25-13 22-25 25-19 10-15) dopo una battaglia di oltre due ore

TORINO- Prosegue il momento d’oro dellaZambelli Orvieto nei Play Off Promozione della Samsung Volley Cup di Serie A2 Femminile. Le tigri gialloverdi, dopo aver eliminato ai quarti la Omag San Giovanni in Marignano, si impongono 3-2 al PalaRuffini contro il Barricalla Cus Torino in Gara-1 di semifinale, bissando l’affermazione ottenuta poche settimane fa. Un successo che permette alle rupestri di Matteo Solforati di annullare lo svantaggio dettato dalla classifica finale della Pool Promozione e di giocarsi in casa, al PalaPapini, giovedì pomeriggio, il match che potrebbe valere la finalissima.

LA CRONACA DEL MATCH-

Il coach di casa Michele Marchiaro scende in campo con Morolli in palleggio, Vokshi opposto, al centro capitan Gobbo e Mabilo, schiacciatrici Coneo e Fiorio, Lanzini libero. Risponde coach Solforati con Prandi in regia, Decortes opposto, D’Odorico e Bussoli attaccanti di posto quattro, Ciarrocchi e Montani al centro, Cecchetto libero.

Il primo parziale parte molto equilibrato, sul 7 pari dentro Angelini sull’infortunata Ciarrocchi nelle file di Orvieto. Il primo vantaggio cussino è sull’11-10, ma Orvieto si rifà sotto e si porta 11-13. Errore per il CUS, 11-14 ed è time out per coach Marchiaro. Coneo picchia forte dalla banda ed è 14-15. Si torna in parità grazie ad un mani fuori di Fiorio, 18-18. Sul 18-20 per la Zambelli, secondo time out per il Barricalla. Sul 18-21 dentro Martinelli su Gobbo. Mani fuori di Vokshi ed è 19-21. Attacco di Martinelli, 20-21, time out per coach Solforati. Attacco di D’Odorico 20-22. Coneo risponde con una pipe a tutto braccio, 21-22. Sempre Coneo ristabilisce la parità, 22 pari. Palletta vincente di Coneo, 23-22, time out per Orvieto. Punto di Decortes, 23 pari. Attacco vincente di Vokshi, 24-23. Mani fuori di D’Odorico, 24 pari. Errore in servizio per D’Odorico, 25-24 per il CUS. Dentro Gamba su Vokshi. Attacco di Decortes, 25 pari. Palletta super di Coneo, 26-25. Dentro Camperi su Morolli. Punto di Decortes, 26 pari, rientra Morolli su Camperi. Attacco vincente di Bussoli, 26-27. Rientra Vokshi su Gamba. Muro di Bussoli su Vokshi, 26-28 per la Zambelli.

Nel secondo parziale rimane in campo Angelini su Ciarrocchi nelle fila di Orvieto. La Zambelli parte forte, sul 3-7 a favore delle ospiti dentro Agostinetto su Vokshi. Sul 3-8 a favore di Orvieto time out per coach Marchiaro. Il CUS recupera e arriva a meno due, 9-11. Il Barricalla riconquista la parità con una palletta di Fiorio 12-12. Mani fuori di Fiorio, 13-12, time out per coach Solforati. Al rientro errore di Bussoli, 14-12. Palletta vincente di Coneo, 15-12. Palletta vincente di Agostinetto, 16-12, secondo time out per Orvieto. Errore di Decortes ed è 17-12. Errore di Montani, 18-12. Dentro Kantor du D’Odorico. Muro di Gobbo, 19-12. Punto di Fiorio, 20-12. Punto di Bussoli, 20-13.Errore di Kantor, 21-13. Dentro Martinelli su Gobbo. Muro di Coneo, 22-13. Muro Coneo-Martinelli ed è 23-13. Attacco di Agostinetto ed è 24-13, chiude Coneo 25-13.

Nel terzo set confermata Agostinetto nelle fila del Barricalla. Le cussine continuano a tenere alto il ritmo del gioco, e si portano 12-9. La Zambelli non molla e si porta a meno uno ma il Barricalla difende tutti i palloni ed è 15-12, time out per coach Solforati. La Zambelli non schiaccia sull’acceleratore ed è parità, 15-15, dentro Martinelli su Gobbo. Si continua in parità, 18-18. Muro di Morolli su Montani 19-18. Punto di Decortes, 19 pari. Diagonale di Agostinetto, 20-19. Punto di Decortes, 20-20. Fast di Montani, 20-21, time out per coach Marchiaro. Al rientro nuovo punto di Decortes, 20-22, rientra Gobbo su Martinelli. Mani fuori vincente per Fiorio, 21-22. Muro per la Zambelli, 21-23, nuovo time out per il Barricalla. Pipe vincente di Coneo, 22-23. Errore per il CUS, 22-24. Mani fuori di D’Odorico, 22-25.

Nel quarto set il CUS si porta in vantaggio sin da subito e sul 10-6 è time out per la Zambelli. Sul 14-12 a favore del Barricalla dentro Camperi su Fiorio. Punto per Orvieto, time out per coach Marchiaro. Muro per le ospiti ed è parità, 14-14. Nuovo punto per la Zambelli, 14-15. Pipe di Coneo, 15-15. Muro di Mabilo su Decortes, 16-15. Nuova pipe di Coneo ed è 17-15. Punto di Fiorio ed è 18-15, time out per coach Solforati. Punto per D’Odorico, 18-16. Le ospiti riconquistano ed è 18-18 la parità ma il Barricalla non molla e inanella tre punti consecutivi, 21-18. Pipe di Coneo, 22-18. Muro di Mabilo ed è 23-18. Errore di D’Odorico, 24-18. Punto di Decortes, 24-19. Muro di Mabilo su Decortes ed è 25-19.

Nel quinto parziale parte bene la Zambelli, 1-4, ed è time out CUS. Punto per Orvieto, dentro Gamba su Fiorio. Punto per La Zambelli ed è 2-6. Punto di Coneo, 3-6. Punto di Decortes, 3-7. Dentro Martinelli su Gobbo. Si cambia campo sul 4-8 per la Zambelli. Errore per Decortes, 5-8. Punto per D’Odorico 5-9. Seconda linea di Agostinetto, 6-9. Muro di Orvieto, 6-10, time out cussino. Punto di Decortes, 6-11, dentro Vokshi su Agostinetto. Altro punto di Decortes, 6-12. Ace di Montani, 6-13. Attacco vincente di Coneo, 7-13. Muro Barricalla ed è 8-13. Muro della Zambelli ed è set point, 8-14. Errore di Prandi in servizio, 9-14. Muro di Coneo ed è 10-14, time out per le ospiti. Chiude Decortes in attacco ed è 15-10.

I PROTAGONISTI-

Michele Marchiaro (Allenatore Barricalla Cus Torino)- « Commentare a caldo questa sconfitta è complicato perché è stata una gara molto tirata. Rispetto al campionato abbiamo giocato meglio e siamo riusciti ad arrivare al tie-break; ci è mancata cattiveria e umiltà nei momenti clou della partita. Complimenti comunque a Orvieto ».

Matteo Solforati (Allenatore Zambelli Orvieto)- « E’ stata una gara molto equilibrata e difficile da commentareSiamo mancati nel secondo set però siamo stati bravi a rientrare in partita e a non mollare anche se in difficoltà. Il cammino sarà ancora lungo e il match in casa non così scontato. Complimenti al Barricalla per il match di oggi ».

IL TABELLINO-

BARRICALLA CUS TORINO – ZAMBELLI ORVIETO 2-3 (26-28 25-13 22-25 25-19 10-15)

BARRICALLA CUS TORINO: Mabilo 9, Morolli 1, Fiorio 17, Gobbo 8, Vokshi 3, Coneo 27, Lanzini (L), Agostinetto 10, Martinelli 1, Camperi, Gamba. Non entrate: Garrafa Botta, Poser. All. Marchiaro.

ZAMBELLI ORVIETO: Decortes 23, Bussoli 8, Montani 11, Prandi 3, D’Odorico 21, Ciarrocchi 1, Cecchetto (L), Angelini 12, Kantor, Venturini, Mucciola. Non entrate: Quiligotti (L). All. Solforati.

ARBITRI: Armandola, Papadopol.

NOTE – Spettatori: 361, Durata set: 29′, 22′, 28′, 26′, 16′; Tot: 121′.

 IL TABELLONE DEI PLAY OFF-

(2) Delta Informatica Trentino – (6) Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 1-0 nella Serie

(3) Barricalla Cus Torino – (7) Zambelli Orvieto 0-1 nella Serie

Tutte le notizie di A2 femminile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti