Pinerolo riabbraccia Silvia Bussoli
© Legavolley Femminile/Innocenti
A2 femminile
0

Pinerolo riabbraccia Silvia Bussoli

L’attaccante, di origine emiliana, lo scorso anno ad Orvieto, torna a giocare nella squadra piemontese dove ha già fatto bene quattro anni fa

PINEROLO (CUNEO)- Importante colpo di mercato per l'Eurospin Pinerolo che ha riportato in Piemonte Silvia Bussoli che la scorsa stagione ha fatto cose egregie nelle file della Zambelli di Orvieto. Per lei si tratta di un ritorno nella squadra allenata da Marchiaro.

L’attaccante, di origine emiliana, ha lasciato un ottimo ricordo quattro anni fa a Pinerolo dove ritroverà non solo tante persone amiche ma anche la sua compagna di squadra Michela Ciarrocchi, anche lei la scorsa stagione a Orvieto.

LA CARRIERA-

Silvia è nata a Pavullo nel Frignano, in provincia di Modena, il 22 novembre 1993. Si avvicina alla pallavolo già in tenera età, a sette anni nel suo paese, per poi proseguire disputando il campionato under 16 e 18 a Vignola. Gioca una stagione in serie C e due in B2. Nel 2012 viene chiamata da Crovegli in A2 dove rimane per due stagioni. Nel 2014 approda a Pinerolo (B1) e l’anno successivo a San Lazzaro, nella medesima categoria. Con Pesaro in A2 disputa due stagioni, conquistando la promozione in A1 nel 2016/2017. Alla Zambelli Orvieto approda nel 2018.

LE PAROLE DI SILVIA BUSSOLI-

« E’ stata una bellissima emozione ricevere la chiamata dell’Unionvolley e non ci ho pensato un attimo a dire di si. Pinerolo è una società molto ambita, con un progetto solido e importante; per me è un graditissimo ritorno, ho lasciato tante persone a cui voglio veramente bene e che non vedo l’ora di poter riabbracciare. Arrivo super motivata e con tanta voglia di fare bene. Ho tantissima voglia di cominciare e spero regaleremo fantastiche emozioni al nostro bellissimo pubblico ».

LE PAROLE DEL DS FRANCESCO CICCHELLO-

« Siamo molto felici di riavere con noi a Pinerolo Silvia Bussoli che, quando abbiamo deciso di coinvolgere nel progetto, non ha esitato un minuto ad accettare la nostra proposta. Silvia, in questi quattro anni, dopo essere stata da noi in B1 è cresciuta davvero tanto, facendo importanti esperienza come a Pesaro e a Orvieto. Siamo nel frattempo cresciuti anche noi come società e ritrovarsi insieme la prossima stagione di A2, con chi ha sempre detto di portare Pinerolo nel cuore, ci riempie di soddisfazione. La bravura tecnica, la grinta e l’entusiasmo di Silvia daranno un importantissimo contributo alla squadra che farà proprio dell’entusiasmo e della voglia di fare bene i cavalli di battaglia per affrontare al meglio la nuova stagione ».

Tutte le notizie di A2 femminile

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...