Leonardo Barbieri nuovo tecnico di Baronissi
A2 femminile
0

Leonardo Barbieri nuovo tecnico di Baronissi

L'esperto tecnico lombardo prende il posto del dimissionario Vito Ferrara e sarà sulla panchina campana già dalla prossima partita sul campo di Torino

BARONISSI (SALERNO)- Leonardo Barbieri è il nuovo allenatore della P2P Smilers Baronissi . Subentra al dimissionario coach Vito Ferrara e guiderà la squadra domenica 13 ottobre nella trasferta di Torino (fischio d’inizio alle ore 15.30).
Originario di Castiglione d’Adda, Barbieri, classe ’67, è profondo conoscitore della serie A e nella seconda categoria nazionale è stato protagonista in carriera di tre promozioni con tre squadre diverse: ha vinto la serie A2 a Piacenza (più Coppa Italia) a Crema ed a Montichiari. E’ stato l’artefice del piccolo miracolo Rivergaro, squadra presa in serie B2 e condotta alla pallavolo di vertice in serie A. Il percorso è stato bissato a Crema. A Montichiari, invece, mani sul timone in serie A2 e per due anni in A1, compresa la final four di Coppa Italia. La P2P lo ha incrociato da avversario 2 anni fa a Soverato, nella stagione 2017/2018 che il coach lombardo ha concluso con la qualificazione ai playoff. Nel 2005/2006 è stato anche insignito del premio Luigi Razzoli, come migliore allenatore di serie A2.
Barbieri conosce già l’organico della P2P e molti suoi elementi. Domani, sabato 12 ottobre, avrà il suo primo contatto a Torino con il gruppo per l’allenamento di rifinitura, poi la partita che sarà anticipata alle ore 15.30, domenica 13 ottobre. Lo staff tecnico di Leonardo Barbieri è così composto: vice allenatore Stefano Cinelli, assistant coach e scoutman Giovanni Del Basso.

LE PAROLE DI LEONARDO BARBIERI-

« Conosco la società, apprezzata in questi anni. E’ guidata da ottimi imprenditori, è un club serio con le giuste ambizioni ma anche con la giusta consapevolezza di affrontare un campionato lungo e difficile.  Approdo alla P2P Smilers con grande entusiasmo, mi sono piaciute la concretezza delle persone e la linearità del programma. Ricevo in dote un buon roster che può raggiungere gli obiettivi prefissati, cioè il consolidamento nella categoria ».

Tutte le notizie di A2 femminile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti