A2 femminile
0

Macerata vince la battaglia con Mondovì

La formazione di Paniconi supera in cinque set, dopo due ore di battaglia la formazione piemontese che si ferma proprio sul più bello. Finisce 3-2 (21-25 25-17 25-23 16-25 15-5) per le marchigiane

Macerata vince la battaglia con Mondovì
© Roana

MACERATA-Match tirato e combattuto fra Roana Cbf H.R. Macerata e Lpm Bam Mondovì che se le sono date di santa ragione per cinque set. Dopo una gara a ritmo alternato, le padrone di casa di Paniconi fanno proprio, meritatamente, il match al tie break. Le pumine tornano così a Mondovì con un punto in più in classifica, mentre Macerata accorcia le distanze proprio dalle rossoblu.
Coach Delmati ha dovuto fare a meno di Elina Rodriguez, ferma in via precauzionale per infortunio al ginocchio.
Se nel primo set le pumine sono riuscite ad imporre il proprio gioco (21-25), le parti si invertono nel secondo parziale, quando le padrone di casa chiudono con un perentorio 25-17. Più equilibrata la terza frazione di gioco, con Macerata che non sbaglia (25-23) e allunga la conta dei set.
Sotto 2-1, l’LPM BAM Mondovì rientra in campo aggressiva, con la voglia di portare la gara al tie-break: e ci riesce (16-25)!
Perfetto equilibrio dunque tra due formazioni, che tornano sul taraflex compatte e determinate. Macerata inizia con il piede giusto e si porta sull’8-3 al cambio palla. Le padrone di casa mettono il piede sull’acceleratore (11-3). Delmati è costretto a fermare il gioco. Al ritorno in campo le pumine provano a sbloccare la situazione, ma le padrone di casa non mollano e chiudono set e partita (15- 5).

IL TABELLINO-

ROANA CBF H.R. MACERATA – LPM BAM MONDOVI’ 3-2 (21-25 25-17 25-23 16-25 15-5)

ROANA CBF H.R. MACERATA: Kosareva 7, Taje’ 12, Smirnova 12, Pomili 14, Martinelli 12, Lancellotti 3, Pericati (L), Mazzon 2, Giubilato, Peretti. Non entrate: Nonnati, Rita. All. Paniconi.

LPM BAM MONDOVI’: Rebora 15, Zanette 18, Bordignon 4, Tonello 16, Scola 3, Tanase 14, Agostino (L), Fezzi 1, Bonifazi, Mandrile. Non entrate: Rodriguez, Midriano. All. Delmati.

ARBITRI: Dell’Orso, Salvati.

NOTE – Durata set: 29′, 25′, 29′, 23′, 13′; Tot: 119′.

Tutte le notizie di A2 femminile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti