Marsala vince la maratona con Roma

Le siciliane, avanti di due set, si fanno rimontare dalle giallorosse prima di imporsi al tie break per 3-2 (25-21 25-12 17-25 16-25 17-15)
Marsala vince la maratona con Roma© Sigel Marsala
TagsA2 femminileSigelAcqua e Sapone

MARSALA (TRAPANI)- Succede di tutto nel finale di Marsala-Roma con le capitoline avanti 14-10 nel quinto set che vengono rimontate dalla formazione di casa fino al 14-14, poi un rosso all'indirizzo del tecnico Andrea Mafrici (il secondo rosso all'indirizzo della formazione romana con un metro di giudizio a dir poco dubbioso) e 15-14 per la Sigel, che al secondo match point si porta a casa una partita incredibile. Un peccato per l'Acqua & Sapone che dopo aver giocato per due set non bene, sulla scia delle partite giocate in trasferta, ha avuto il merito di cambiare volto alla partita e con grande caparbietà ha prima accorciato le distanze grazie a un terzo set giocato a mille, con grande attenzione e caparbietà. Poi ha pareggiato in virtù della conquista del quarto parziale. Marsala è calata alla distanza, mentre Roma è cresciuta e ha preso coraggio e senza nulla da perdere ha lottato con il coltello tra i denti, sfoderando una grande prestazione. Così sul 2-2 si è assistito a un set di grande contenuto tecnico e agonistico, punto su punto fino allo strappo finale. Una Roma che da una parte ha sfruttato gli errori avversari, ma dall'altra ha saputo ben rimanere attaccata al match e martellare da ogni posizione con forza. Poi dal 14-10 per le giallorosse Marsala ha raggiunto il pari nel rush finale ha chiuso sul 17-15. Roma conquista il primo punto della stagione in trasferta, ma potevano esser di più.

IL TABELLINO-

SIGEL MARSALA – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB 3-2 (25-21 25-12 17-25 16-25 17-15)

SIGEL MARSALA: Dahlke 11, Bertaiola 7, Colarusso 6, Mangani 14, Caruso 15, Vallicelli 3, Lorenzini (L), Scire’ 16, Vaccaro 1, Galletti, Buiatti. Non entrate: Soleti (L), Laragione. All. Collavini.

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Pietrelli 15, Mastrodicasa 6, Balboni 2, Arciprete 17, Cecconello 10, Tosi 12, Quiligotti (L), De Luca Bossa, Liguori, Pizzolato. Non entrate: Bucci, Varani. All. Mafrici.

ARBITRI: Ciaccio, Pecoraro.

NOTE – Durata set: 26′, 21′, 23′, 26′, 21′; Tot: 117′.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti