Montecchio ufficializza Alessio Simone in panchina

La società vicentina, dopo due anni con Alessandro Beltrami, annuncia il cambio di guida tecnica affidando la squadra al tecnico bolognese che per tre anni è stato il vice di Santarelli a Conegliano
Montecchio ufficializza Alessio Simone in panchina
TagssimoneSorelle RaimondaBeltrami

MONTECCHIO MAGGIORE (VICENZA)- In un periodo in cui si vive in una realtà sospesa, esistono persone e cose che non si fermano e guardano al futuro con tenacia e ottimismo.

Tra queste Unione Volley Montecchio Maggiore che muove i suoi primi passi pensando alla nuova stagione sportiva consci dell’emergenza in corso e delle innumerevoli difficoltà organizzative e di budget che si dovranno affrontare nel prossimo campionato.

Le novità partono dall’alto con la partenza di coach Beltrami dopo due anni di felice collaborazione in cui il mister ha contribuito a portare avanti il progetto societario, lavorando con giovani atlete e portandole a crescere singolarmente e come squadra. Proprio per questo la società appoggia la decisione del tecnico di intraprendere un nuovo cammino con i migliori auguri per il suo futuro sportivo.

A ricoprire il ruolo di Primo Allenatore e di Direttore Tecnico del Settore Giovanile arriva un professionista con importanti traguardi raggiunti alle spalle e che vanta un ottimo palmares e grande esperienza: Alessio Simone.

Bolognese, classe 1976, è stato per tre stagioni secondo allenatore di Daniele Santarelli, all’Imoco Volley Conegliano, con cui ha vinto due scudetti nel 2018 e nel 2019 e nel 2020 la Coppa Italia e il Mondiale per Club. In precedenza ha allenato da capo allenatore la Volley Pool Piave San Donà (B1), la Beng Rovigo (A2), la Volley 2002 Bologna Forlì (A1), l’Idea Volley Bologna (A2), il Poggi San Lazzaro (maschile) in B2 e B1. Nel 1996 ha conquistato da vice allenatore l’argento ai Mondiali U18 maschili a Varsavia.

La società non può che essere orgogliosa dell’arrivo di un tecnico blasonato e che negli anni di carriera trascorsi ad alto livello ha saputo dimostrare di poter fare bene, anche e soprattutto in ambito giovanile, potendo quindi portare avanti il credo societario di dar spazio e visibilità a giovani atlete piene di talento.

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti