A2 femminile
0

Bertini resta al timone della Delta Informatica

La società del presidente Postal ha confermato il tecnico che lo scorso anno ha guidato la squadra alla conquista della Coppa Italia e al primo posto nella classifica di A2

Bertini resta al timone della Delta Informatica
© Legavolley Femminile/Rubin

TRENTO- La Delta Informatica Trentino riparte da Matteo Bertini. E non poteva essere diversamente. Conferma meritatissima quella del tecnico che ha guidato la formazione allo storico successo nella Coppa Italia di A2 femminile e al primato solitario nella pool promozione di serie A2 al momento dello stop per l’emergenza coronavirus. Una stagione che vedrà Trento nuovamente ai nastri di partenza del campionato di serie A2 femminile, un torneo che il sestetto di patron Postal affronterà con il medesimo obiettivo dello scorso anno, quello di conquistare il pass per la massima serie. Dopo un’annata in cui la Delta Informatica ha infilato 23 successi nelle 24 gare giocate tra campionato e Coppa Italia, la conferma di Matteo Bertini è il primo tassello della stagione che verrà, purtroppo ancora caratterizzata da molte incertezze per l’emergenza sanitaria che ha investito il nostro paese negli ultimi mesi.

LE PAROLE DI MATTEO BERTINI-

«Sono molto felice di rimanere a Trento. Qui mi sono trovato benissimo con la società, con la squadra ma anche con la città e il pubblico, che ha dimostrando un grande attaccamento alla nostra realtà; si tratta di un segnale di continuità importante anche per il sottoscritto, con la società non è stato difficile trovare rapidamente un accordo per proseguire il nostro rapporto di collaborazione. L’obiettivo? E’ molto semplice. La stagione scorsa, interrottasi proprio sul più bello quando la promozione in A1 era vicina, è rimasta a tutti quanti sul gozzo: vogliamo rifarci, vogliamo riprendere il cammino interrotto e completare l’opera. Non vogliamo e non possiamo nasconderci, come non lo abbiamo fatto lo scorso anno: l’obiettivo è quello di centrare la promozione ».

Tutte le notizie di A2 femminile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti