A2 femminile
0

Tanase il prossimo anno ancora a Mondovì

Dopo la conferma di Scola arriva quella della forte schiacciatrice milanese

Tanase il prossimo anno ancora a Mondovì

MONDOVI’ (CUNEO)- Ancora una conferma in casa LPM BAM Mondovì. A pochi giorni dall’annuncio del rinnovo di Francesca Scola eccone un altro: la grintosa Alice Tanase vestirà la maglia del Puma per la seconda stagione consecutiva. 

LE PAROLE DI ALICE TANASE-

« La voglia di tornare in campo è tanta, e sono sicura che tutte le ragazze saranno motivate al 100% per fare una stagione con la S maiuscola. Rimanere alla LPM BAM Mondovì è un po’ come “darsi e dare una seconda possibilità”. Personalmente non mi è ancora andato giù il fatto di rinunciare ad un traguardo importante come quello che ci eravamo posti l’anno scorso, anche se è stata, a parer mio, la scelta migliore per tutto ciò che è successo. Spero quindi di potermi togliere delle soddisfazioni più ‘concrete’ nella stagione 2020/2021. Come dicevo, è rimasto l’amaro in bocca per la stagione non conclusa, ma ancora di più perché ci trovavamo nel momento di forma migliore e secondo me stavamo esperimento una qualità di gioco molto alta »

Sulla panchina rossoblu, Alice Tanase ritroverà coach Davide Delmati, per la quarta stagione alla guida della LPM BAM Mondovì.

« Davide è stato uno dei fattori principali che mi hanno spinto a proseguire la mia carriera a Mondovì. L’anno scorso mi sono trovata molto bene con lui e ho percepito da parte sua molta fiducia nei miei confronti, cosa molto importante secondo me per lavorare in maniera serena e producente durante tutta la stagione. Sono convinta che con lui riuscirò a migliorarmi e consolidare determinati aspetti ».

Dall’ultima gara giocata sono passati ormai mesi, un periodo lungo, in cui ognuno di noi ha trascorso il tempo diversamente. 

« Durante questa quarantena ho avuto sicuramente modo di riposarmi, cosa che un po’ a dire la verità mi mancava. Mi sono allenata a casa, guardato film e serie tv….un po’ quello che hanno fatto tutti. La cosa che più mi è mancata è stata stare insieme ai miei amici, che durante l’anno vedo pochissimo, ma sapere di essere qui a casa, a Milano, e di non poterli salutare come volevo è stata sicuramente la cosa che mi è pesata di più ».

Giovane e grintosa, Alice Tanase si è fatta apprezzare dai tanti appassionati di Mondovì. Vent’anni tra pochi giorni (il 25 maggio) e già tanta esperienza ad alto livello, ma la determinazione di fare meglio non manca: 

« I miei obiettivi principali sono sicuramente quello di migliorarmi e di fare un salto di qualità importante a livello tecnico e di raggiungere con la squadra il miglior risultato possibile, specialmente dopo come si è interrotta la scorsa stagione ».

Tutte le notizie di A2 femminile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti