A2 femminile
0

Darja Erzen è l'opposto di Soverato

Mancina, dotata ottima tecnica, nazionale slovena proviene dalla squadra greca del Paok di Salonicco

Darja Erzen è l'opposto di Soverato

ROMA-La voglia di portarla a Soverato da parte del Presidente Matozzo e della dirigenza tutta era tanta, la trattativa non è stata semplice, ma alla fine l’opposto sloveno Darja Erzen, classe 1997 ha deciso di sposare la causa biancorossa.  

La giocatrice ha accettato con entusiasmo di venire a giocare in Italia; mancina, dotata ottima tecnica, opposto puro, che ha a sua disposizione mezzi fisici e tecnici che possono solo migliorare sotto la guida di coach Napolitano.

La scorsa stagione ha disputato il campionato greco con la maglia del Paok Salonicco ed ha debuttato in nazionale maggiore nel 2018 e ha disputato con la Slovenia guidata da coach Alessandro Chiappini, i Campionati Europei 2019. 

LE PAROLE DI DARJA ERZEN-

« Ho accettato con grande voglia di far bene la proposta del Soverato; per me venire a giocare in Italia è molto importante, perché la pallavolo è di alto livello. Spero di poter incontrare presto le mie nuove compagne di squadra, lo staff e, ovviamente, i tifosi. Faremo tutto il possibile per raggiungere i nostri obiettivi ».

Tutte le notizie di A2 femminile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti