Vallefoglia vince in trasferta, Roma ko

La capolista del Girone Est espugna il campo di Martignacco, quella del Girone Ovest conferma il suo momento difficile facendosi rimontare due set e battere da Mondovì
Vallefoglia vince in trasferta, Roma ko
TagsA2 femminileItasVallefoglia

ROMA- Il quarto turno di ritorno del campionato di A2 Femminile si è vissuto quasi interamente nella giornata di oggi. Due le partite disputate nel Girone Est. Sicuro successo della Megabox Vallefoglia in trasferta sul terreno dell’ Itas Citta’ Fiera Martignacco mentre la Omag S.G.Marignano ha superato 0-3 la Sorelle Raimonda Ipag Montecchio in trasferta. Nel Girone Ovest sono andate in scena tutte le partite in programma. Cade ancora la capolista Acqua&Sapone Roma che si fa sorprendere in casa dall’LPM Bam Mondovì capace di rimontare da 2-0.

Si issa a due punti dalle giallorosse l’ Eurospin Ford Sara Pinerolo vittoriosa al tie break nella sfida con il Green Warriors Sassuolo. Tre punti d’oro per la Sigel Marsala corsara per 0-3 a Torino contro la Barricalla. Altra vittoria in trasferta quella della Futura Volley Busto Arsizio che vince sul campo dell’Exacer Montale. Tie break vincente per il Club Italia contro la Geovillage Olbia.

GIRONE EST-

La Megabox Vallefoglia interpreta al meglio il ruolo di capolista del Girone Est imponendosi in trasferta per 3-1 sul campo dell’Itas Città Fiera Martignacco. Al termine di una gara molto combattuta e di alto profilo tecnico, in cui le ragazze di Fabio Bonafede sono in grado di ribaltarne l’esito prima recuperando da 0-1 e poi riprendendo per i capelli il quarto set dopo essere state sotto 5-12, arrivano tre punti che spingono le pesaresi a +4 sulla più immediata inseguitrice Cutrofiano (che però ha due partite in meno rispetto alle rivali). Prestazione straordinaria di Bacchi, autrice di 28 punti con il 51% offensivo.

Successo esterno anche per la Omag San Giovanni in Marignano, che sale in quarta posizione grazie al 3-0 ottenuto al PalaCollodi contro la Sorelle Ramonda Ipag Montecchio. Il punteggio non rende l’equilibrio che si è manifestato per l’intero incontro, con le padrone di casa che inseguono per lunghi tratti, condizionate da basse percentuali in ricezione, ma che arrivano a giocarsi tutti i parziali fino in fondo, salvo poi pagare dazio alle più efficaci avversarie. Fiore chiude con 15 punti, Conceicao con 11 e le romagnole infilano la seconda vittoria consecutiva.

Domenica si disputerà il duello tra Olimpia Teodora Ravenna e Cda Talmassons.

GIRONE OVEST-

Coincide con un notevole successo in rimonta il rientro in campo della LPM BAM Mondovì dopo la lunga assenza dal taraflex. Le pumine di Davide Delmati si impongono a casa della capolista Acqua&Sapone Roma Volley Club recuperando da 0-2 e dominando quarto e quinto set. Nonostante la mancanza del ritmo gara, le ospiti escono alla distanza con il martello statunitense Hardeman e la centrale Mazzon a guidare le compagne a una vittoria che dà grande morale.

Nonostante il ko le capitoline mantengono la prima posizione, ma si avvicinano le inseguitrici. Vince ancora al tie-break l’Eurospin Ford Sara Pinerolo (per la quarta volta in stagione), che supera la Green Warriors Sassuolo e sale a quota 17, a -2 dalla vetta. Dopo aver vinto agevolmente i primi due parziali con una Zago incontenibile (33 punti), le ragazze di coach Marchiaro subiscono il ritorno delle neroverdi, la cui migliore realizzatrice è Antropova con 23 punti. Nel quinto set, però, le padrone di casa tornano a ruggire e firmano il 15-9.

Un punto sotto, a quota 16, salgono Sigel Marsala e Futura Volley Giovani Busto Arsizio, che piazzano il colpo esterno rispettivamente a Torino contro il Barricalla e a Castelnuovo Rangone contro l’Exacer Montale. Nel 3-0 delle siciliane c’è l’incisività in attacco e a muro di McCall-Ginnis e la lucidità in fase di distribuzione di Demichelis, che non consente al muro-difesa di casa di ribattere colpo su colpo alle avversarie. Nel 3-1 delle lombarde, che confermano Lualdi nel ruolo di opposto, c’è la capacità di coinvolgere tutte le attaccanti e di toccare tanto a muro. Il passaggio a vuoto del terzo set non si prolunga ulteriormente e il successo delle cocche è da tre punti.

Infine il Club Italia Crai strappa con i denti il successo per 3-2 sulla Geovillage Hermaea Olbia. Una gara lunga e intensa che ha messo in luce le ottime qualità e il carattere delle azzurrine che sono riuscite a rimanere unite nei momenti più complicati del match e a conquistare la vittoria. Prive dell’opposta titolare Korhonen, le galluresi sfiorano il successo nel quarto, perso 28-30, per poi cedere nel tie-break alla verve di Gardini (22 punti con 6 muri) e Frosini (20).

I TABELLINI-

GIRONE EST-

SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO – OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO 0-3 (23-25 23-25 21-25)

SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO: Cagnin 11, Bovo 5, Covino 6, Battista 11, Bartolini 7, Scacchetti 1, Imperiali (L), Mangani 1, Canton, Rosso, Monaco. Non entrate: Brandi, Bastianello. All. Simone.

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Cosi 4, Fiore 15, Fedrigo 3, Ceron 7, Berasi 2, Silva Conceicao 11, Bonvicini (L), Peonia 9, Aluigi, De Bellis, Urbinati. Non entrate: Penna (L), Spadoni, Saguatti. All. Saja.

ARBITRI: Cecconato, Giardini.

NOTE – Durata set: 25′, 28′, 25′; Tot: 78′.

ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO – MEGABOX VALLEFOGLIA 1-3 (25-23 18-25 21-25 23-25)

ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO: Tonello 7, Carraro, Fiorio 18, Rucli 18, Dapic 6, Rossetto 7, Scognamillo (L), Cortella 5, Cerruto. Non entrate: Braida, Sangoi, Pascucci (L), Modestino. All. Gazzotti.

MEGABOX VALLEFOGLIA: Balboni 3, Bacchi 28, Colzi 2, Costagli 3, Pamio 18, Kramer 10, Bresciani (L), Bertaiola 7, Saccomani 7, Stafoggia 1, Durante. Non entrate: Ricci. All. Bonafede.

ARBITRI: Sabia, Sessolo.

NOTE – Durata set: 28′, 24′, 25′, 28′; Tot: 105′.

GIRONE OVEST-

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB – LPM BAM MONDOVI’ 2-3 (25-14 25-20 22-25 15-25 9-15)

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Guiducci 1, Papa 15, Rebora 12, Adelusi 20, Arciprete 8, Cogliandro 7, Spirito (L), Diop 8, Consoli 4, Purashaj, Giugovaz. Non entrate: Bucci. All. Cristofani.

LPM BAM MONDOVI’: Hardeman 15, Mazzon 13, Taborelli 13, Tanase 11, Molinaro 9, Scola 8, De Nardi (L), Bonifacio 1, Bordignon, Serafini. Non entrate: Midriano, Mandrile. All. Delmati.

ARBITRI: Autuori, Pasciari.

NOTE – Durata set: 19′, 23′, 27′, 23′, 16′; Tot: 108′.

EXACER MONTALE – FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO 1-3 (15-25 14-25 25-17 12-25)

EXACER MONTALE: Pinali 8, Gentili 9, Saccani 1, Brina 1, Cigarini 4, Botarelli 24, Bici (L), Blasi 5, Rubini, Fronza. Non entrate: Altariva, Venturelli (L), Aguero, Cioni. All. Tamburello.

FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO: Michieletto 10, Veneriano 9, Lualdi 13, Carletti 9, Frigo 9, Nicolini 6, Garzonio (L), Zingaro 1. Non entrate: Latham, Vecerina, Sormani, Lualdi. All. Lucchini.

ARBITRI: Cavicchi, Clemente.

NOTE – Durata set: 22′, 20′, 23′, 21′; Tot: 86′.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO – GREEN WARRIORS SASSUOLO 3-2 (25-15 25-15 18-25 25-27 15-9)

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Fiesoli 19, Gray 6, Zago 33, Bussoli 5, Akrari 11, Boldini 6, Fiori (L), Buffo 1, Allasia. Non entrate: Casalis. All. Marchiaro.

GREEN WARRIORS SASSUOLO: Busolini 6, Spinello 1, Salinas 13, Civitico 11, Antropova 23, Dhimitriadhi 16, Falcone (L), Pasquino 4, Magazza 2, Zojzi 1. Non entrate: Aliata, Ferrari, Taje’, Pelloni (L). All. Barbolini.

ARBITRI: Pozzi, Fontini.

NOTE – Durata set: 23′, 21′, 24′, 29′, 16′; Tot: 113′.

CLUB ITALIA CRAI – GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA 3-2 (22-25 25-23 15-25 30-28 15-12)

CLUB ITALIA CRAI: Frosini 20, Nervini 11, Nwakalor 15, Monza, Gardini 22, Graziani 14, Armini (L), Pelloia 3, Trampus 1, Ituma 1, Bassi 1. Non entrate: Marconato, Giuliani, Gannar (L). All. Bellano.

GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA: Stocco 4, Coulibaly 18, Barazza 9, Zonta 14, Joly 20, Angelini 10, Caforio (L), Ghezzi 7. Non entrate: Ciani, Poli, Korhonen. All. Giandomenico.

ARBITRI: Marconi, Giglio.

NOTE – Durata set: 27′, 29′, 21′, 34′, 19′; Tot: 130′.

BARRICALLA CUS TORINO – SIGEL MARSALA 0-3 (23-25 23-25 22-25)

BARRICALLA CUS TORINO: Pinto 6, Mabilo 6, Vokshi 14, Sainz 14, Batte 2, Severin, Gamba (L), Rimoldi 4, Venturini, Torrese, Sironi. Non entrate: Bertone. All. Chiappafreddo.

SIGEL MARSALA: Caruso 5, Demichelis 3, Mc Call-Ginnis 16, Parini 9, Soleti 13, Pistolesi 14, Vaccaro (L), Mazzon, Mistretta (L). Non entrate: Nonnati, Colombano, Caserta. All. Amadio.

ARBITRI: Nava, Scotti.

NOTE – Durata set: 30′, 28′, 26′; Tot: 84′.

GIRONE EST-

I RISULTATI-

Olimpia Teodora Ravenna-Cda Talmassons 0-0 Si gioca domani

Sorelle Ramonda Ipag Montecchio-Omag S.Giov. In Marignano 0-3 (23-25, 23-25, 21-25)

Itas Citta’ Fiera Martignacco-Megabox Vallefoglia 1-3 (25-23, 18-25, 21-25, 23-25)

Cbf Balducci Hr Macerata-Volley Soverato Rinviata

Ha riposato: Cuore Di Mamma Cutrofiano

LA CLASSIFICA-

Megabox Vallefoglia 26; Cuore Di Mamma Cutrofiano 22; Volley Soverato 21; Omag S.Giov. In Marignano 18; Olimpia Teodora Ravenna 15; Cda Talmassons 15; Itas Citta’ Fiera Martignacco 12; Cbf Balducci Hr Macerata 9; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3

IL PROSSIMO TURNO 13/12/2020 Ore  17.00-

Itas Citta’ Fiera Martignacco – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio

Cda Talmassons – Cuore Di Mamma Cutrofiano

Olimpia Teodora Ravenna – Cbf Balducci Hr Macerata

Omag S.Giov. In Marignano – Volley Soverato

Riposa: Megabox Vallefoglia

GIRONE OVEST-

Acqua & Sapone Roma Volley Club-Lpm Bam Mondovi’ 2-3 (25-14, 25-20, 22-25, 15-25, 9-15)

Exacer Montale-Futura Volley Giovani Busto Arsizio 1-3 (15-25, 14-25, 25-17, 12-25)

Eurospin Ford Sara Pinerolo-Green Warriors Sassuolo 3-2 (25-15, 25-15, 18-25, 25-27, 15-9)

Club Italia Crai-Geovillage Hermaea Olbia 3-2 (22-25, 25-23, 15-25, 30-28, 15-12)

Barricalla Cus Torino-Sigel Marsala 0-3 (23-25, 23-25, 22-25)

LA CLASSIFICA-

Acqua & Sapone Roma Volley Club 19; Eurospin Ford Sara Pinerolo 17; Sigel Marsala 16; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 16; Lpm Bam Mondovi’ 15; Green Warriors Sassuolo 15; Geovillage Hermaea Olbia 12; Barricalla Cus Torino 9; Club Italia Crai 6; Exacer Montale 1.

IL PROSSIMO TURNO 13/12/2020 Ore 17.00-

Club Italia Crai – Eurospin Ford Sara Pinerolo Ore 16.00

Sigel Marsala – Lpm Bam Mondovi’

Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Acqua & Sapone Roma Volley Club

Barricalla Cus Torino – Exacer Montale

Green Warriors Sassuolo – Geovillage Hermaea Olbia

 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti