Veronica Allasia in regia a Martignacco

La ventiduenne di Carmagnola nell'ultima stagione ha giocato ad Olbia. In precedenza due campionati in A2 a Pinerolo
Veronica Allasia in regia a Martignacco
2 min
TagsAllasiaItas

MARTIGNACCO (UDINE)- La Itas Ceccarelli Group Libertas Martignacco comunica di avere raggiunto un accordo con la palleggiatrice Veronica Allasia per la stagione 2022-2023.

LA CARRIERA-
Nata a Carmagnola (Torino) il 21 giugno 2000, Allasia è alta 180 centimetri. Dopo i primi approcci con il volley nella sua città d’origine, a 14 anni si è trasferita all’Union Pinerolo, squadra in cui ha completato il suo percorso giovanile affacciandosi parallelamente anche alla B2. Le ottime prestazioni offerte nella quarta serie nazionale le sono valse, successivamente, la chiamata della prima squadra, con cui ha ottenuto la sua prima promozione dalla B1 all’A2 come vice regista. Dopo due stagioni di apprendistato in A2, la scelta di tornare in B1 per un’avventura da titolare alla PSA Olympia con cui ha vinto il campionato. Nella scorsa stagione, Allasia ha indossato la maglia dell’Hermaea Olbia in serie A2. Ora, dunque, l’opportunità di continuare il suo percorso di crescita a Martignacco da dove hanno già spiccato il volo le sue pariruolo Gennari e Carraro verso l’A1 nella fattispecie Conegliano.

LE PAROLE DEL TECNICO MARCO GAZZOTTI-

«Abbiamo individuato in Allasia una figura da modellare, da fare crescere e le auguriamo di ripercorrere le gesta delle sue colleghe Gennari e Carraro. Infatti, pensiamo che la nostra storia e la nostra filosofia siano l’ideale per Allasia visto che si tratta di una classe 2000 che può ancora migliorare nonostante sia reduce già da una stagione da titolare a Olbia».

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti