Corriere dello Sport

Volley femminile

Vedi Tutte
Volley femminile

Volley: A1 Femminile, festa grande a Casalmaggiore

Piazza Duomo gremita di tifosi subito dopo la vittoria dello scudetto. I fans impazziti hanno atteso le 4.00 del mattino il ritorno delle Campionesse d'Italia da Cremona. Oggi alle 19.00 la festa ufficiale in Piazza Garibaldi

 

domenica 17 maggio 2015 00:37

CASALMAGGIORE (CREMONA)- Era una bolgia questa notte poco dopo le due Piazza Duomo di Casalmaggiore quando la Pomì è arrivata da Novara in pullman reduce dalla vittoria di gara cinque di finale e recando tra le mani la Coppa tricolore. Lo speaker ufficiale delle gare casalinghe Gianluca Federici aveva scaldato per bene l'atmosfera e al giungere della squadra è scattata la festa. Entusiasmo alle stelle per i tantissimi tifosi rosa assiepati nello spazio messo a disposizione dall'Amministrazione Comunale che aveva allestito il maxischermo in Piazza Stradivari e poi via con i brindisi, i cori per le giocatrici e lo staff. A turno tutte le giocatrici e i componenti dello staff sono stati chiamati in caua ed hanno salutato i tifosi. Presente anche Costantino Vaia, direttore generale del consorzio casalasco del Pomodoro, i titolari delle tante aziende compagne fedeli della squadra e naturalmente il Sindaco Gianluca Galimberti, l'Assessore allo Sport Mauro Platè e il primo cittadino di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni che ha dovuto a malincuore rinviare i festeggiamenti nel capoluogo casalasco per il prolungarsi di quelli andati in scena a Cremona. Ma i tifosi rosa casalaschi che hanno seguito la gara nelle case ma anche dandosi appuntamento alla Baia presso il Lido Po e alla festa del volontariato di Rivarolo del Re dove erano stati allestiti dei maxischermo, ed una cui rappresentativa era presente al Pala Baslenga quando verso le 4.00 la squadra ha fatto rientro da Cremona, non andranno delusi. Oggi alle ore 19.00 potranno abbbracciare la propria squadra in Piazza Garibaldi. Si preannuncia gremito il 'Listone' nel tardo pomeriggio quando la Pomì si concederà alla cittadinanza e celebrerà questo evento storico che ha portato Casalmaggiore nella storia del volley nazionale.

Per Approfondire