Corriere dello Sport

Volley A1 femminile

Vedi Tutte
Volley A1 femminile

Volley: A1 Femminile, Barcellini primo colpo di Montichiari

La schiacciatrice novarese arriva dall'Imoco Conegliano dove ha giocato nelle ultime tre stagioni. Lunedì 25 presentazione ufficiale alla stampa nella Sala Consiliare del Comune

 

venerdì 22 maggio 2015 15:51

MONTICHIARI (BRESCIA)- Primo colpo, e che colpo, per la Metalleghe Sanitars Montichiari che  si è assicurata le prestazioni per il prossimo campionato di Cristina Barcellini, prelevata dall’Imoco Volley.

Giocatrice esperta e con un curriculum di primo livello arricchisce il roster della formazione bresciana di cui fanno giù parte le confermate Carocci, Brinker, Tomsia, Dalia e Gioli.
La schiacciatrice-ricevitrice di Novara, 28 anni e 183 cm, è cresciuta nelle giovanili della sua città natale, alternando la sua presenza sia nella formazione che gioca in B1 che nella massima serie, diventando un pilastro di Asystel, squadra in cui gioca sette stagioni e con la quale conquista un bronzo al Grand Prix 2010 e il titolo di MVP nella Final Four di Coppa CEV nel 2009.
Sempre nel 2009 ottiene la prima convocazione in nazionale: disputa il torneo di Montreux e l'Universiade, conquistando un argento e un oro. Nel 2010 vince il bronzo al World Grand Prix, e nel 2011 l'oro alla Coppa del Mondo.
Nella stagione 2012-13 passa alla neo-costituita Imoco Volley di Conegliano, dove nella scorsa stagione ha realizzato 156 punti con il 38,5% di attacchi vincenti. Sesta al termine della Regular Season, Cristina Barcellini  arriva con le altre pantere fino alla semifinale dei play off, dove cede il passo in gara 5 alle campionesse d’Italia di Casalmaggiore, che nei quarti avevano eliminato proprio Metalleghe Sanitars.
Lunedì pomeriggio Montichiari darà il benvenuto a “Barcio”, presentandola ufficialmente alla stampa presso la Sala Consiliare del Comune alle 18.45.

Per Approfondire

Commenti