Corriere dello Sport

Volley A1 femminile

Vedi Tutte
Volley A1 femminile

Volley: A1 Femminile, Diouf sceglie Modena

La Liu•Jo vince la concorrenza aggiudicandosi una delle giocatrici più forti del nostro campionato. L'azzurra, lo scorso anno a Busto Arsizio ha realizzato 355 punti in 72 set disputati.

 

venerdì 22 maggio 2015 18:32

MODENA- Non è stato semplice, la concorrenza era importante ed agguerrita, ma per le prossime due stagioni la Liu•Jo Modena ha piazzato il grande colpo di mercato. Il GM Carmelo Borruto, infatti, si è assicurato nelle ultime ore il talento, la potenza e la classe di uno dei punti fermi della nazionale azzurra: Valentina Diouf.
L’opposta milanese, classe 1993, vestirà la casacca bianconera completando una diagonale tutta italiana di primissimo livello con Francesca Ferretti. 202 centimetri ed un braccio davvero pesante sono le qualità principali e che più saltano all’occhio di una giocatrice letteralmente esplosa nell’ultimo Mondiale, ma che già aveva recitato un ruolo da protagonista nel massimo campionato nelle tre stagioni con la maglia della Foppapedretti Bergamo.
La rassegna iridata disputata nel nostro paese lo scorso ottobre, tuttavia, l’ha lanciata nell’Olimpo del volley mondiale anche grazie ad una prestazione monstre nella finale per il terzo posto contro il Brasile in cui mise a segno partendo dalla panchina e subentrando nel corso del primo set ben 31 punti.
Tuttavia il palmares di Valentina raccoglie anche altri importanti titoli conquistati a livello giovanile e non: un Mondiale ed un Europeo Juniores, i Giochi del Mediterraneo nel 2013 ed una Supercoppa Italiana nel 2011 oltre a due importanti premi individuali quali il titolo di MVP dell’ultima Supercoppa e di miglior opposto dell’ultima Champions League.
Nell’ultima stagione Diouf ha vestito la casacca dell’Unendo Yamamay Busto Arsizio realizzando un totale di 355 punti in 72 set disputati. Un rendimento quello offensivo che le è valso il secondo posto per quanto riguarda, appunto, i punti per set realizzati (4,93) ed il terzo considerando solamente gli attacchi vincenti per parziale, ovvero 4,31.

Per Approfondire

Commenti