Corriere dello Sport

Volley A1 femminile

Vedi Tutte
Volley A1 femminile

Volley: A1 Femminile, Modena ingaggia anche Laura Partenio

Volley: A1 Femminile, Modena ingaggia anche Laura Partenio
© Legavolley

La schiacciatrice, proveniente da Bergamo, torna a Modena dopo gli esordi in A1 nel 2010

Sullo stesso argomento

 

martedì 13 giugno 2017 19:48

MODENA-Si rafforza la batteria di posti quattro a disposizione di coach Gaspari in vista della prossima stagione. In casa Liu•Jo Nordmeccanica Modena arriva dalla Foppapedretti Bergamo la schiacciatrice Laura Partenio. Per lei è un ritorno sotto la Ghirlandina, dopo che dal 2010 al 2012 aveva vestito la casacca dell’Universal Volley nella sua prima vera esperienza in Serie A1.

LA CARRIERA-

La venticinquenne nativa di Venezia fin da giovanissima ha mostrato potenzialità importanti, tanto da essere scelta e cresciuta nel Club Italia. Con le nazionali giovanili ha conquistato un bronzo europeo Under 18 ed un oro Under 19, mettendo subito esperienze e risultati importanti nel proprio background. Atletismo e buone doti offensive sono due delle sue caratteristiche principali, quelle che l’hanno portata alla ribalta proprio agli esordi nella massima serie in maglia bianconera. Da vera e propria sorpresa, infatti, Partenio si ritaglia un ruolo da protagonista nella sua prima stagione modenese che le vale poi anche il premio di miglior giocatrice Under 20 del campionato italiano.

Da qui la carriera di Partenio spicca il volo con il passaggio ad Urbino e la convocazione in Nazionale nel 2013, con cui vince la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo. L’anno successivo c’è anche l’esperienza all’estero, in quel di Cannes, dove conquista campionato e coppa di Francia. Il ritorno in Italia, con la maglia di Novara, vale la conquista di un altro trofeo ovvero la Coppa Italia prima delle ultime stagioni da protagonista prima con la maglia di Vicenza e, come detto, lo scorso anno con la Foppapedretti Bergamo.

L’ultima stagione si è chiusa per Partenio con 241 punti realizzati in 96 set disputati ed è stata anche grande protagonista dell’avvincente serie di quarti di finale playoff che ha visto Modena imporsi su Bergamo 25-23 nell’infinito tiebreak della decisiva gara 3. Decisivo il suo 50% in attacco, con quattordici punti realizzati, per consentire alle lombarde di portarsi avanti nella serie prima della rimonta bianconera. Tra i suoi numeri dell’ultimo campionato spicca anche un ottimo 39% di ricezione perfetta e 70% di ricezione positiva.

Con l’ingaggio di Partenio il tecnico Marco Gaspari può così contare su un roster che vede al momento presenti in posto quattro anche Montano e Bosetti oltre a Ferretti e Pincerato al palleggio, Calloni, Heyrman e Garzaro al centro, Barun opposto, Leonardi e Bisconti liberi.

Articoli correlati

Commenti