Volley: A1 Femminile, Conegliano ha presentato Alina Rodriguez
© Imoco
Volley A1 femminile
0

Volley: A1 Femminile, Conegliano ha presentato Alina Rodriguez

La giocatrice argentina, rinforzo della squadra campione d'Italia in vista del rush finale della stagione, ha appena terminato i suoi impegni nel campionato brasiliano. Sarà a disposizione di Santarelli già dal match di oggi con Cuneo

TREVISO-Una sorridente Elina Rodríguez è stata presentata al Palaverde in attesa di sostenere il suo primo allenamento con l’Imoco Volley. Nativa di Santa Fe, come l’ex Pantera Carolina Costagrande suo idolo e modello in gioventù, 22 anni, 189 cm, Elina Rodríguez ha terminato da pochi giorni la sua stagione nel campionato brasiliano con l’Hinode Barueri ed è arrivata nella notte, in tempo per espletare le pratiche per il tesseramento che le permetterà di giocare nei play off italiani con la maglia n°6 dell’Imoco Volley. Esordirà stasera nel match di play off con la Bosca San Bernardo Cuneo (ritorno dei quarti di finale) di fronte al suo nuovo pubblico del Palaverde.

LE PAROLE DI ALINA RODRIGUEZ-

« Per me è un sogno, mai mi sarei aspettata di poter finire la stagione nel campionato italiano, il più bello del Mondo, vestendo la maglia di un club importante come l’Imoco Volley! Da quando ero piccola aspiravo a vestire una di queste maglie, ora sono pronta fisicamente e mentalmente per questa inaspettata avventura, ringrazio il club di Conegliano per avermi dato questa grande opportunità. Quest’anno ho visto tantissime partite dell’Imoco e del campionato italiano, per una giovane giocatrice vedere le migliori e prenderle a modello è importante, quindi ho seguito la squadra e sono entusiasta del sistema di gioco. Anche il mio coach Ze’ Roberto in Brasile prima di partire mi ha detto di sfruttare bene questa opportunità e di approfittare per imparare in un top club come l’Imoco. Non vedo l’ora di vedere domani il pubblico del Palaverde e di vestire la maglia delle Pantere! ».

Tutte le notizie di Volley A1 femminile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti