Volley: con Gara 1 fra Scandicci e Novara partono le semifinali
Volley A1 femminile
0

Volley: con Gara 1 fra Scandicci e Novara partono le semifinali

Al PalaEstra, domani alle 20.30, il primo match fra la formazione quella di Parisi e quella di Barbolini. Venerdì alla stessa ora alla Candy Arena il match fra Monza e Conegliano

ROMA- Sono rimaste in quattro a contendersi lo scettro di Campione d’Italia 2018-19. Da giovedì 18 aprile le prime quattro classificate della Regular Season, superato il turno dei quarti di finale, si sfidano in semifinale al meglio delle 5 partite sulla strada dello Scudetto della Samsung Volley Cup:Savino Del Bene Scandicci e Igor Gorgonzola Novara saranno le prime a scendere in campo, mentre venerdì inaugureranno la propria serie Saugella Team Monza e Imoco Volley Conegliano.

Le toscane di Carlo Parisi, che di qui fino al termine della stagione disputeranno le partite casalinghe al PalaEstra di Siena, ospitano le azzurre di Massimo Barbolini con il vantaggio di aver concluso il duello dei quarti di finale in due sole gare, al contrario delle piemontesi che sono dovute ricorrere alla bella – con match point annullato – per eliminare Il Bisonte Firenze. Inoltre, Scandicci potrà ricorrere a un’arma in più di nome Tatiana Kosheleva, schiacciatrice russa di straordinaria qualità che ancora non ha esordito con la nuova maglia. Le piemontesi si presenteranno invece all’appuntamento orfane di Stefania Sansonna, vittima di un infortunio durante il match decisivo dei quarti di finale con Firenze: gli esami strumentali cui l’atleta è stata sottoposta dopo la partita hanno infatti evidenziato un infortunio di carattere muscolare alla gamba destra. Iniziato il percorso di terapie e recupero specifico, la speranza della Igor è quella di averla a disposizione prima possibile.

Giocare a Siena è uno dei problemi che sapevamo di dover affrontare una volta arrivati in semifinale – racconta Carlo Parisi, coach della Savino Del Bene -. Sarebbe stato forse meglio giocare al Mandela Forum, visto che lo conosciamo di più. Ci aspettiamo una semifinale che Novara cercherà di giocare al massimo. La prima partita non è determinante, ma darà una buona indicazione. Noi abbiamo utilizzato meno energie di loro e questo lo dobbiamo trasformare in un vantaggio. Dobbiamo subito essere aggressivi con più di un fondamentale. Mi aspetto che riusciremo a confermare il nostro recente approccio alle gare, che è stato buono. Sarebbe un errore pensare ad una Novara un po’ più stanca e quindi non al top“. 

Per noi inizia un’altra sfida importante – spiega Enrico Marchioni, direttore generale di Novara – contro un avversario che è tra i più “in palla” in questo momento e che può contare su un roster di grandissimo valore. Mi aspetto una serie lunga e complicata e sono convinto che la squadra, nonostante i ritmi serrati di quest’ultimo periodo, saprà trovare le motivazioni e le energie per affrontare al meglio la formazione toscana. La chiave? Servirà tanta lucidità e una buona dose di pazienza: ricordiamoci che è una serie al meglio delle cinque partite e quindi, potenzialmente, lunghissima”.

Una vittoria per parte nei precedenti stagionali: alla seconda di Campionato, la Igor fu capace di imporsi per 3-0 al Palazzetto dello Sport di Scandicci, mentre nel girone di ritorno alle toscane riuscì il colpaccio al PalaIgor. Altro indizio dell’equilibrio che si prospetta nella serie.

Il match sarà trasmesso in diretta su Rai Sport + HD (canali 57 e 58 del digitale terrestre) con il commento di Marco Fantasia e Claudio Galli.

IL TABELLONE PLAY OFF-

(1) Imoco Volley Conegliano – (4) Saugella Team Monza

(2) Igor Gorgonzola Novara – (3) Savino Del Bene Scandicci

PROGRAMMA E ARBITRI DI GARA 1 DELLE SEMIFINALI PLAY OFF-

Giovedì 18 aprile, ore 20.30 

Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara  Arbitri: Piana-Lot-Cerra  

Venerdì 19 aprile, ore 20.30 

Saugella Team Monza – Imoco Volley Conegliano  Arbitri: Bartolini-Braico-Simbari

Tutte le notizie di Volley A1 femminile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti