Volley: A1 Femminile, tutto facile per Conegliano contro Monza, Serie sul 2-0
© Legavolley Femminile/Rubin
Volley A1 femminile
0

Volley: A1 Femminile, tutto facile per Conegliano contro Monza, Serie sul 2-0

Divario evidente al Pala Verde fra la formazione di Santarelli e quella di Falasca. Le pantere chiudono Gara 2 di Semifinale in tre set 3-0 (25-19; 25-12; 25-22) e sono ad un passo dalla Finale Scudetto

TREVISO- Domenica di Pasqua in campo al Pala Verde per il secondo atto della semifinale scudetto tra le campionesse in carica dell’Imoco Conegliano e la Saugella Monza. Davanti a quattromila spettatori, che non hanno voluto far mancare il sostegno alla squadra di Santarelli anche nella giornata festiva, le pantere hanno vinto senza particolari problemi la sfida contro Ortolani e compagne. Troppo netto il divario fra le due formazioni, almeno in questa Gara 2. Il 3-0 finale per l’Imoco porta la Serie sul 2-0. Martedì sera Fabris e compagne, in Gara 3 sempre al Pala Verde, possono chiudere i conti. Per le brianzole due giorni per riordinare le idee e per cercare di ribaltare la situazione.

La squadra di casa scende in campo per gara2 con Wolosz-Fabris, Hill-Sylla, Danesi-De Kruijf, libero De Gennaro. Monza schiera Hancock-Ortolani, Orthmann-Begic, Adams-Melandri, libero Arcangeli.

L’avvio di partita era stato positivo per Ortolani e compagne che con il muro mettono in difficoltà le attaccanti dell’Imoco nelle fasi iniziali, il primo break è di Monza fino al 2-7 con 3 muri (2 Hancock) e l’ace di Adams. Ma Wolosz alza il ritmo, l’Imoco inizia a difendere e a spingere e trova già la parità a quota 13, prima di scappare inesorabile con le botte di Hill e Fabris, propiziate dalle grandi difese di Sylla e De Gennaro. Un’azione sul 17-15 è un campionario di difese incredibili che entusiasmano il pubblico, il livello sale, ma è sempre Conegliano a condurre con il rush vincente per il 25-19.

Il secondo set è una formalità per le Pantere che passeggiano 25-12, permettendosi dalla fase centrale di dare spazio a tutte le giocatrici della panchina o quasi (fa il suo esordio applauditissima anche l’argentina Rodríguez).

Invece c’e’ più equilibrio nel terzo parziale, con Folie in campo dall’inizio per Danesi: coach Falasca inserisce Buijs con Orthmann per dare peso all’attacco e l’olandese insieme alla capitana Serena Ortolani tiene Monza vicina e impedisce alle Pantere di scappare. Dopo il buon inizio della squadra di casa, spinta dalle veloci di De Kruijf (13 punti, 60% in attacco, 3 muri) 13-8 di Fabris (18 punti e il 52% in attacco per Samanta), la squadra di coach Falasca reagisce ed è capace anche di mettere la testa avanti nel finale sul 18-17. Ma De Gennaro (MVP) continua a gestire ricezione, difesa e anche se chiamata in causa il secondo tocco con grande maestria, Wolosz trova le soluzioni giuste, Sylla chiude palloni pesanti e le gialloblù non vogliono correre rischi. Riprendono a martellare fino alla chiusura 25-22 che manda Conegliano sul 2-0 nella serie. 

I PROTAGONISTI-

Valentina Tirozzi (Imoco Conegliano)- « Non vogliamo sprecare tempo, la difficoltà è stata quella di recuperare le energie fisiche e mentali. Loro sono partite forte, sono una buona squadra, abbiamo reagito immediatamente ed abbiamo portato a casa questa vittoria. Speriamo di tenere questo ritmo fino alla fine. Siamo una squadra completa, noi che giochiamo meno siamo sempre pronte a sfruttare le possibilità che ci vengono concesse ».

Serena Ortolani (Saugella Monza)- « Sappiamo che loro sono fortissime e lo hanno dimostrato anche oggi. Dopo una brutta Gara 1 oggi siamo andate un pò meglio. Non dobbiamo farci smontare dalla bravura delle nostre avversarie. Ripartiamo dall’ultimo set di oggi per giocarci fino alla fine le nostre possibilità con serenità, sapendo che non abbiamo nulla da perdere ».

IL TABELLINO-

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO – SAUGELLA TEAM MONZA 3-0 (25-19 25-12 25-22)

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Danesi 4, Fabris 18, Hill 10, De Kruijf 13, Wolosz 1, Sylla 8, De Gennaro (L), Tirozzi 4, Lowe 3, Folie 1, Rodriguez, Bechis. Non entrate: Moretto, Fersino. All. Santarelli.

SAUGELLA TEAM MONZA: Melandri 3, Ortolani 10, Orthmann 3, Adams 7, Hancock 5, Begic 1, Arcangeli (L), Buijs 6, Bianchini, Facchinetti. Non entrate: Bonvicini, Devetag, Balboni. All. Falasca.

ARBITRI: Gnani, Puecher.

NOTE – Spettatori: 4083, Durata set: 27′, 23′, 28′; Tot: 78′.

Tutte le notizie di Volley A1 femminile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti