Volley A1 femminile
0

A Scandicci l'opposto tedesco Drewniok

La ventitreenne schiacciatrice proviene dal SSC Palmberg Schwerin che ha affrontato in Champions League la squadra toscana

A Scandicci l'opposto tedesco Drewniok

SCANDICCI (FIRENZE)- La Savino Del Bene Volley completa il reparto opposti con l’arrivo della tedesca Kimberly Drewniok. Il destino di Drewniok e quello di Scandicci si sono già incrociati nella scorsa stagione in CEV Champions League quando la formazione toscana riuscì ad imporsi in Italia, ma cadde nel fortino tedesco e Drewniok siglò tredici punti. Quest’anno, invece, Drewniok ha siglato 47 punti durante la CEV CUP.

LA CARRIERA-

Kimberly Drewniok è nata l’11 Agosto 1997 a Balve ed è alta 1.88. Drewniok proviene della Bundesliga, massimo campionato tedesco, nella quale ha sempre giocato dal debutto nel 2014 col VC Olympia Berlino. Nella stagione successiva approdò al Potsdam fino al 2017, per poi passare al Wiesbaden per un anno ed infine al SSC Palmberg Schwerin dal 2018 ad oggi.

LE PAROLE DI KIMBERLY DREWNIOK-

« Non vedo l’ora di giocare per Scandicci! In Champions League, ho già giocato due emozionanti partite contro Scandicci e ora sono davvero felice di vestire questa maglia e lottare per qualche trofeo insieme. Questo cambiamento è un nuovo step nella mia carriera e non vedo l’ora di affrontare questa nuova ed importante sfida. L’Italia ha uno dei campionati più importanti del mondo ed è sempre stato il mio obiettivo giocare in questa lega ».

Tutte le notizie di Volley A1 femminile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti