Volley A1 femminile
0

Ylenia Pericati è il secondo libero di Brescia

La società lombarda ha presentato la giocatrice veronese reduce da una stagione in A2 a Macerata

Ylenia Pericati è il secondo libero di Brescia

BRESCIA – La Banca Valsabbina Brescia ha presentato oggi, nel corso di una conferenza stampa online l’ultima pedina del roster di Mazzola. Si tratta del secondo libero Ylenia Pericati che sarà l’alter ego della titolare Parlangeli.

LA CARRIERA-

Nata a Bovolone, in provincia di Verona, il 22 marzo 1994, Ylenia Pericati è cresciuta nelle giovanili della Pallavolo Cerea. Nel 2009 è passata allo Spakka Volley Villa Bartolomea e poi ha fatto ritorno a Cerea (serie B2) dove ha giocato per sei stagioni (2010-2016) conquistando la B1. Nel 2016-2017 si trasferisce a Montecchio Maggiore ed è protagonista della promozione della formazione vicentina in serie A2.

Rimasta a Montecchio un altro campionato, nel 2019 ha accettato la proposta della Roana Macerata, neopromossa in A2. In tre stagioni in serie A2 ha giocato 77 gare a referto (251 set), e nelle ultime due stagioni ha messo a segno anche 2 punti.

Come anticipato, la scorsa estate Pericati ha avuto modo di conoscere coach Enrico Mazzola e la dirigenza bresciana durante la Lega Volley Summer Tour 4×4, quando ha partecipato ad una tappa conquistando il terzo posto alla Supercoppa con l’Agricola Zambelli Millenium. Dalla sabbia al taraflex la nuova avventura in A1 con la casacca della rinnovata Banca Valsabbina Millenium.

LE PAROLE DI YLENIA PERICATI-

«Ho conosciuto la Banca Valsabbina Millenium dopo aver vissuto con loro il Summer Tour sulla sabbia e mi hanno fatto una bellissima impressione. Non nascondo che fare l’A1 vicino a casa per me significa molto, specialmente in un anno così complesso. Non mi sono mai confrontata con questo livello, ammetto, sono un’atleta forte di testa ma poi è tutto da vedere perché è un mondo nuovo e questo mi entusiasma Avere davanti un libero come Parlangeli mi onora».

Tutte le notizie di Volley A1 femminile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti