Volley A1 femminile
0

A Casalmaggiore arriva Dayana Kosareva

La ventunenne moscovita di passaporto italiano va a colmare la lacuna creata dal mancato arrivo di Ailama Cese Montalvo

A Casalmaggiore arriva Dayana Kosareva

CASALMAGGIORE (CREMONA)-Nel giorno dell’arrivo di Carli Lloyd a Casalmaggiore direttamente dagli States, dopo che la Vbc Èpiù Casalmaggiore ha dovuto veder sfumare, inerme, l’arrivo di Montalvo, la “Famiglia Vbc” si popola di un nuovo arrivo: Dayana Kosareva. Il neo acquisto si è già unito alle compagne e ha già sostenuto una sessione di allenamento con coach Parisi ed il suo staff, porta a Casalmaggiore tutta la sua solarità e la sua voglia di imparare e fare squadra: Dayana vestirà la maglia numero 18. Ma il mercato per la società rosa è ancora aperto…

LA CARRIERA-

Schiacciatrice classe 1999, Moscovita di nascita ma italianissima di passaporto, ha giocato a Legnano, Scandicci, Sassuolo e Macerata, tra le altre, con una breve esperienza in terra transalpina, banda amante della ricezione.

LE PAROLE DI DAYANA KOSAREVA-

« Quello che mi aspetto da questa stagione è di crescere molto personalmente ma soprattutto di poter dare tanto del mio alle mie compagne. Sono contenta di essere venuta a Casalmaggiore perchè trovo un allenatore preparatissimo ed una società che non lascia le proprie giocatrici a se stesse ma sa come tutelarle e guidarle. Il gruppo fa tantissimo, mi sono già accorta di essere in una squadra che può dare tanto e può fare bene ma se riusciamo ad essere unite possiamo fare cose impensabili. Mi ricordo quando ero a Sassuolo per esempio, siamo riuscite a strappare la vittoria della Coppa Italia alla fortissima Mondovì giocando davvero una per l’altra…spero di riuscire a trovare questo spirito qui a Casalmaggiore..ne sono convinta. Saluto tutti i nostri tifosi sperando di vederli presto…io mi affeziono sempre a chi ci segue con affetto (dice sorridendo) ».

Tutte le notizie di Volley A1 femminile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti