Casalmaggiore presenta le novità 2021/2022

Cinque giocatrici nuove in un sol colpo per le rosa: Zambelli, Malual, Mangani, Ferrara e White e l'annuncio del vice-coach Zagni
Casalmaggiore presenta le novità 2021/2022
TagsE PiùZambelliMalual

CASALMAGGIORE (CREMONA)- Altra conferenza stampa bomba per la Vbc Èpiù Casalmaggiore! Ben cinque le giocatrici presentate (tre fisicamente, una in collegamento e un’ altra tramite video saluto) e un’importante figura dello staff tecnico.

Nella sede della Vbc al secondo piano della Palestra Baslenga si sono svelati altri nomi del roster della stagione 2021/2022. In collegamento streaming è stata presentata Martina Ferrara, libero classe 1999 giovane, reattivo e con tanta voglia di imparare dalla “maestra” Luna Carocci, seguita poi dall’annuncio, tramite video messaggio direttamente da Washington DC, del’ingaggio della centrale classe ’98 M’Kaela White. In presenza poi si è partiti dall’importate figura di supporto per l’avventura di coach Volpini, il vice coach sarà Tommaso “Tommy” Zagni. Tornati al capitolo giocatrici ecco il graditissimo ritorno della centrale bergamasca Marina Zambelli seguita dall’opposta classe 2000 Adhu Malual di ritorno da un’esperienza americana dopo essere stata a Sassuolo e Club Italia. Si è concluso con la presentazione della schiacciatrice classe 2000 proveniente da Montecchio Maggiore dopo essere stata a Soverato, Marsala e Club Italia proprio con Malual.

Zambelli vestirà la maglia numero 18, Malual la numero 10, Mangani la numero 6 mentre Ferrara la numero 1 e White la numero 9.

LE DICHIARAZIONI-

Marina Zambelli- « Sono molto contenta di ritrovare la famiglia di Casalmaggiore, ringrazio il club per  la rinnovata fiducia e i tifosi che in questi anni, anche se da avversaria, mi hanno sempre salutato con calore e affetto. Partiremo con un gruppo completamente rinnovato che dovrà subito trovare il proprio gioco per poter competere con squadre consolidate negli anni, ma mi auguro che noi potremo contare sui nostri tifosi se, come spero, torneranno a tifare per noi in presenza nei palazzetti ».

Adhuolijok Malual- « Sono davvero felice della chiamata di Casalmaggiore e di entrare a far parte di questa società che negli anni ha sempre dimostrato serietà e determinazione. Non vedo l’ora di tornare in campo e di conoscere le mie nuove compagne, lo staff e i tifosi. Un saluto e a presto!! ».

Linda Mangani- « La chiamata dalla VBC Èpiù Casalmaggiore mi ha reso davvero felice. È emozionante affrontare la massima serie in una società come questa, fino a pochissimi anni fa sul tetto d’Italia e d’Europa, e non nascondo che ci sarà da lavorare e impegnarsi molto. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con tutto lo staff e confrontarmi con compagne con molta più esperienza di me. Faccio un grosso saluto alle nostre tifoserie, che so essere molto famose, e spero di poterle vedere al più presto al palazzetto, perché saranno il nostro settimo giocatore in campo ».

Martina Ferrara- « Sono entusiasta di giocare per Casalmaggiore; una società che nella sua storia vanta di importati trofei a livello nazionale e non solo. Sono impaziente di iniziare a lavorare nell’ambiente rosa e di conoscere di persona tutti i componenti di questo team. Un saluto speciale va a tutti i tifosi, non vedo l’ora di incontrarvi! ».

M’kaela White- « Ciao a tutti! sono davvero emozionata all’idea di giocare per Casalmaggiore! Non posso essere lì ora ma non vedo l’ora di iniziare, incontrare ragazze e staff ma soprattutto di iniziare col Campionato! Sono una ragazza molto competitiva e imparo alla svelta…Ci vediamo presto! ».

Tommaso Zagni- « Sono molto orgoglioso ed emozionato di intraprendere questa nuova avventura, per me prima esperienza in A1. Ringrazio il presidente e Martino Volpini che mi hanno dato questa opportunità. Cercherò di dare il massimo per fare sì che il mio contributo possa aiutare la squadra a ottenere i migliori risultati possibili. Siamo uno staff giovane penso che questo sia un vantaggio perché abbiamo tutti voglia di dimostrare quanto possiamo valere e sono sicuro che riusciremo a trasmettere la nostra carica alle ragazze e all’ambiente Non vedo l’ ora di iniziare il ritiro per cominciare a conoscere meglio le ragazze e lavorare insieme a tutti ».

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti